SERIE A1, I RISULTATI DELLA QUINTA GIORNATA

Va in archivio il penultimo turno di regular season in Serie A1. Tra gli uomini spicca la schiacciasassi Forte dei Marmi, le donne vedono Torino sugli scudi

TENNIS – Tempo di quinta giornata nei gironi di Serie A1. La racchetta maschile e la racchetta femminile si incrociano per una domenica cruciale nell’ambito dei quattro gironi di massima serie. Tra vette ritrovate e circoli con le spalle al muro in vista del prossimo turno, va in archivio la seconda settimana di novembre.

Gli uomini fanno registrare il primo colpo a sorpresa nel Girone 1: l’inseguitrice Aniene batte la capolista Prato 4-2 e si porta a due punti di distacco dalla vetta. Nell’altro match del raggruppamento, Vigevano batte 5-1 il Tennis Club Triestino e si mantiene nella scia del secondo posto. Girone 2 dai due volti: Genova annienta Schio con un roboante 6-0 e mantiene indiscutibilmente il primo posto, mentre il Tennis Club Parioli si fa stoppare sul 3-3 da Palermo e vede salire a sei lunghezze il gap dalla prima posizione. Forte dei Marmi, invece, continua a dominare il Girone 3: il 5-1 ai danni di Genova permette ai toscani di arrivare a punteggio pieno all’ultima giornata del raggruppamento, staccando i liguri da un ipotetico inseguimento. Bassano e Pavia si bloccano sul 3-3, rinviando la qualificazione ai playoff alla prossima settimana. Chiude il Girone 4, con Massa Lombarda e Crema che rimangono rispettivamente prima e seconda con due punti di differenza: doppio 5-1, la capolista contro il Due Ponti Roma e l’inseguitrice contro il Tennis Club Sinalunga.

Per quel che riguarda le donne, invece, il Girone 1 vede Torino accorciare sul primo posto. Il club piemontese vince 3-1 sul campo del Club Tennis Ceriano grazie ai punti messi a segno da Rosatello e Casoni sia nel singolare che nel doppio, a fronte della sconfitta della Chieppa. Il Tennis Club Cagliari, capolista, impatta 2-2 contro i Parioli e vede ridotto ad un solo punto il vantaggio sul secondo posto: il circolo romano agguanta il pareggio grazie alla vittoria nel doppio. Doppio 4-0, poi, nel Girone 2: vittorie rotonde per Genova e Prato, rispettivamente contro Parma e Beinasco. Continua la marcia dei liguri, in testa al raggruppamento a +1 sui toscani.


Nessun Commento per “SERIE A1, I RISULTATI DELLA QUINTA GIORNATA”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".
 

Abbonati ora