A1 MASCHILE: AVANTI IL TC ITALIA, MALE DUE PONTI

Parte alla grande il TC Italia che ha battuto Pavia con un netto 6-0. Cade giù il Due Ponti sconfitto 4-2 da Crema, mentre festeggia Massa Lombarda che festeggia su Sinalunga

Tennis – I campioni in carica del Tennis Club Italia Forte dei Marmi, aspettando di schierare eventualmente il neo acquisto Paolo Lorenzi nelle fasi decisive per la difesa dello scudetto conquistato a Montecatini nel dicembre 2015, iniziano il loro cammino travolgendo in Versilia l’AMP Pavia con un secco 6-0 nel girone 3.

Nel frattempo, il Tc Genova 1893 passa a Bassano del Grappa imponendosi 5-1. Analogamente, tra le pretendenti al titolo parte subito forte anche il Circolo Canottieri Aniene, che trascinato da Gianluigi Quinzi e dai fratelli Berrettini rifila una vittoria sul neopromosso Tennis Club Triestino nel gruppo 1, mentre il Tennis Club Prato va a vincere 4-2 sui campi dello Sporting Selva Alta Vigevano.

Buona la prima anche per il Park Genova, nonostante Gianluca Mager si faccia sorprendere da Omar Giacalone, ci pensano Naso, Prevosto e Ceppellini a spingere i liguri oltre l’ostacolo Circolo Tennis Palermo, superato 5-1 all’ombra della Lanterna.

Esordio assoluto nel massimo campionato del Circolo Tennis Massa Lombarda: nel girone 4, i romagnoli, guidati da Stefano Napolitano e Stefano Travaglia superano 4-2 il Tennis Club Sinalunga, a cui non basta Daniele Bracciali.

Con lo stesso risultato, a conferma di quello che pare un raggruppamento all’insegna dell’equilibrio, il Tennis Club Crema ha ragione sul Due Ponti Roma 4-2, che culla anche la speranza di raccogliere un risultato utile dopo la vittoria di Giulio Di Meo che aveva sgambettato a sorpresa il più quotato Andrey Golubev.

Sono 6 le giornate che compongono la fase a gironi, in programma fino a domenica 20 novembre. Dopo la fase di playoff e playout, le finali si giocheranno il 9 e 10 dicembre.
Questi i risultati della prima giornata:

GIRONE 1
Sporting Club Selva Alta Vigevano – Tennis Club Prato A.S.D. 2-4
Jan Mertl (Prato) b. Marco Cecchinato (Selva Alta) 36 63 64
Lorenzo Sonego (Prato) b. Jhonson Daniel Garcia Medina (Selva Alta) 63 64
Filippo Baldi (Selva Alta) b. Matteo Trevisan (Prato) 61 61
Jacopo Stefanini (Prato) b. Alessandro Bordone (Selva Alta) 60 61
Marco Cecchinato/Filippo Baldi (Selva Alta) b. Jacopo Stefanini/Carlo Donato (Prato) 75 61
Lorenzo Sonego/Jan Mertl (Prato) b. Jhonson Daniel Garcia Medina/Alessandro Bordone 4-3 rit.

Circolo Canottieri Aniene A.S.D. – Tennis Club Triestino A.S.D. 6-0
Gianluigi Quinzi (Aniene) b. Luca Giacomini (Triestino) 64 63
Matteo Berrettini (Aniene) b. Matteo Zorzin (Triestino) 62 62
Riccardo Di Nocera (Aniene) b. Francesco Piscopello (Triestino) 61 60
Riccardo Perin (Aniene) b. Davide Cannone (Triestino) 62 63
Jacopo Berrettini/Gianluigi Quinzi (Aniene) b. Luca Giacomini/Davide Cannone 60 63
Matteo Berrettini/Ludovico Scerrati (Aniene) b. Francesco Olivo/Matteo Zorzin 60 60

CLASSIFICA
3 (1) Canottieri Aniene Roma
3 (1) Tennis Club Prato A.S.D.
0 (1) Sporting Club Selva Alta Vigevano
0 (1) Tennis Club Triestino A.S.D.

GIRONE 2
Park Tennis Club Soc. Coop. Sp. – Circolo del Tennis Palermo ASD 5-1
Omar Giacalone (Palermo) b. Gianluca Mager (Park) 64 75
Gianluca Naso (Park) b. Claudio Fortuna (Palermo) 76 63
Luca Prevosto (Park) b. Ferdinando Bonuccelli (Palermo) 60 60
Alessandro Ceppellini (Park) b. Andrea Trapani (Palermo) 64 64
Gianluca Mager/Gianluca Naso (Park) b. Giorgio Passalacqua/Andrea Trapani (Palermo) 63 63
Luca Prevosto/Alessandro Ceppellini (Park) b. Omar Giacalone/Claudio Fortuna (Palermo) 26 62 10-7

Tennis Club Parioli ASD – Tennis Club Schio S.C.S.D. ARL 5-1
Miljan Zekic (Parioli) b. Lorenzo Giustino (Schio) 46 76(7) 61
Gian Marco Moroni (Parioli) b. Riccardo Ghedin (Schio) 62 67(7) 61
Matteo Fago (Parioli) b. Pietro Pettinà (Schio) 60 61
Francesco Bessire (Parioli) b. Matjaz Jurman (Schio) 64 06 62
Miljan Zekic/Matteo Fago (Parioli) b. Matjaz Jurman/ Pietro Pettinà (Schio) 61 60
Lorenzo Giustino/ Riccardo Ghedin (Schio) b. Gian Marco Moroni/Francesco Bessire (Parioli) 36 62 10-7

CLASSIFICA
3 (1) Park Tennis Club Genova
3 (1) Tennis Club Parioli
0 (1) Tennis Club Palermo
0 (1) Tennis Club Schio

GIRONE 3
Tennis Club Italia S.S. DIL. R.L.- Associaz. Sportiva AMP ASD Pavia 6-0
Filippo Volandri (Tc Italia) b. Riccardo Maiga (Pavia) 62 62
Matteo Viola (Tc Italia) b. Giorgio De Rossi (Pavia) 61 63
Matteo Marrai (Tc Italia) b. Alberto Comasco (Pavia) 61 63
Walter Trusendi (Tc Italia) b. Federico Chiesa (Pavia) 60 60
Filippo Volandri/Matteo Viola (Tc Italia) b. Uros Vico/Mattia Livraghi (Pavia) 64 62
Walter Trusendi/Matteo Marrai (Tc Italia) b. Federico Chiesa/Alberto Comasco (Pavia) 61 61

Società Tennis Bassano A.S.D. – Tennis Club Genova 1893 1-5
Edoardo Eremin (Genova) b. Tom Kocevar Desman (Bassano) 62 63
Matwe Middelkop (Genova) b. Francesco Salviato (Bassano) 62 60
Francesco Picco (Genova) b. Tommaso Gabrieli (Bassano) 61 75
Matteo Siccardi (Genova) b. Mattia Bedolo (Bassano) 06 61 75
Tom Kocevar Desman/ Francesco Salviato (Bassano) b. Francesco Picco/Matteo Siccardi (Genova) 63 75
Matwe Middelkop/Alessandro Motti (Genova) b. Tommaso Gabrieli/ Mattia Bedolo (Bassano) 76(5) 76(2)

CLASSIFICA
3 (1) Tennis Club Italia Forte dei Marmi S.S. DIL. R.L
3 (1) Tennis Club Genova 1893
0 (1) Società Tennis Bassano A.S.D.
0 (1) Associaz. Sportiva AMP ASD Pavia

GIRONE 4
A.S.D. e Ricreativa Tennis Club Crema – Due Ponti S.S.D. ARL 4-2
Matteo Donati (Crema) b. Potito Starace (Due Ponti) 63 64
Giulio Di Meo (Due Ponti) b. Andrey Golubev (Crema) 76(4) 64
Adrian Ungur (Crema) b. Federico Teodori (Due Ponti) 61 60
Alessandro Coppini (Crema) b. Cristiano Compagnone (Due Ponti) 75 60
Adrian Ungur/Andrey Golubev (Crema) b. Potito Starace/Giulio Di Meo (Due Ponti) 63 76(7)
Federico Teodori/Cristiano Compagnone (Due Ponti) b. Riccardo Sinicropi/Alessandro Coppini (Crema) 64 36 11-9

Circolo Tennis Dil. Massa Lombarda – Tennis Club Sinalunga A.S.D. 4-2
Stefano Napolitano (Massa Lombarda) b. Pietro Licciardi (Sinalunga) 61 62
Stefano Travaglia (Massa Lombarda) b. Giovanni Galuppo (Sinalunga) 62 60
Daniele Bracciali (Sinalunga) b. Samuele Ramazzotti (Massa Lombarda) 64 62
Enej Bonin (Massa Lombarda) b. Nahuel Fracassi (Sinalunga) 64 75
Daniele Bracciali/Dawid Olejniczak (Sinalunga) b. Enej Bonin/Samuele Ramazzotti (Massa Lombarda) 62 63
Stefano Napolitano/Stefano Travaglia (Massa Lombarda) b. Nahuel Fracassi/Giovanni Galuppo (Sinalunga) 62 63

CLASSIFICA
3 (1) A.S.D. e Ricreativa Tennis Club Crema
3 (1) Circolo Tennis Dil. Massa Lombarda
0 (1) Due Ponti Roma S.S.D. ARL
0 (1) Tennis Club Sinalunga A.S.D.


Nessun Commento per “A1 MASCHILE: AVANTI IL TC ITALIA, MALE DUE PONTI”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

  • A1 FEMMINILE: IL TC PRATO PAREGGIA. A1 MASCHILE: VIGEVANO CADE Nella quarta giornata di A1 femminile il Tc Prato arresta la sua striscia di vittorie pareggiando con Parma. Per quanto riguarda la A1 maschile, Vigevano cade sotto i colpi di Prato
  • DOMANI LA QUARTA GIORNATA DI A1 MASCHILE E FEMMINILE Al via domani la quarta giornata di A1 maschile e femminile per portare a casa l'ambito scudetto...
  • SERIE A1, DUE FINALI PER GENOVA Genova per il bis, nelle finali maschile e femminile. I toscani per la racchetta degli uomini, Prato per quella delle donne: appuntamento a Montecatini
  • A1 F: IL TC PRATO È CAMPIONE D’ITALIA Vittoria per il TC Prato che, nel campionato italiano di serie A1 a squadre femminile, si è aggiudicato il terzo scudetto a discapito di Genova. Protagoniste assolute: Camerin e Dentoni
  • SERIE A1: FINALE PER TC ITALA E ANIENE Filippo Volandri decisivo nella sfida fra di Serie A1 fra Park Tennis Club Genova e TC Italia che si aggiudica la vittoria. In finale sarà sfida con Circolo Canottieri Aniene Roma.
  • SERIE A1, ANIENE CAMPIONE Al TC Genova non riesce l'impresa dopo il successo in campo femminile. Il circolo laziale sbanca il 105 Stadium e conquista lo scudetto con il punteggio di 4-3 nel computo dei match: […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2018

  • "King Roger" forever. Ancora, ancora e ancora... a quasi 37 primavere Federer è di nuovo il "number one" del tennis mondiale, quattordici anni dopo la prima volta. Il giusto coronamento di venti stagioni sul Tour condite da venti titoli Slam.
  • Nostalgia Williams. Un inizio 2018 senza le "Black Sisters" protagoniste sul rettangolo di gioco è sembrato sbiadito. Serena ha prolungato il suo "congedo" di maternità, mentre Venus è partita male. Unica apparizione insieme nel doppio di Fed Cup, perso!
  • Evviva il Fognini nazionale. In Coppa Davis il tennista ligure dà sempre il meglio di sé. Decisivo il suo apporto per superare il Giappone al 1° turno, ma nei quarti previsti a Genova dovrà superarsi guidando l'Italia contro i francesi campioni in carica.