ATP BRISBANE: NADAL INIZIA BENE E REGOLA DOLGOPOLOV

Inizia bene la campagna australiana di Rafa Nadal. Il maiorchino regola senza troppe difficoltà Alexandr Dolgopolov e raggiunge al secondo turno Mischa Zverev. A Lucas Pouille il derby francese con GIlles Simon

TENNIS – Inizia bene la campagna australiana di Rafa Nadal. Il maiorchino supera brillantemente l’ostacolo Alexandr Dolgopolov e raggiunge al secondo turno Mischa Zverev, subito giustiziere del qualificato Alex De Minaur. Dopo il convincente esordio ad Abu Dhabi, e le vittorie su Thomas Berdych, Milos Raonic e David Goffin, l’ex numero uno del mondo ritorna a vincere anche un match ufficiale. Rafa ha bisogno di 74 minuti per mettere in archivio la prima pratica del 2017 e per interrompere una mini-serie di due sconfitte consecutive contro l’ucraino, al ritorno dopo cinque mesi di stop.

Rafa, conscio di ritrovarsi di fronte un avversario atipico e in grado di accendersi facilmente, accusa immediatamente la pressione e dopo un terzo game complicato perde per la prima volta nel match il servizio. L’ucraino, che prova immediatamente ad azzannare la partita, nel sesto game si incarta e dà la possibilità all’avversario di rientrare nel  match. Pareggiati i giochi, Rafa cambia marcia, tiene il servizio e chiude un parziale di 5-0 con classe e autorità. L’iberico sugella la conquista del primo set con due ace e un rovescio vincente, mettendo poi in ghiaccio la partita a inizio secondo set. Nel quinto gioco recupera un 15 di svantaggio e grazie a tre punti consecutivi – e con l’aiuto di Dolgopolov – ottiene il break  che sancisce di fatto la fine del match. Ormai demotivato, Dolgopolov lascia andare via anche il nono game, chiudendo con 32 errori non forzati e lasciando strada a un Nadal compatto, che con un duplice 6-3 mette in cascina il primo successo del 2017.

Lucas Pouille vince il derby tutto francese con Gilles Simon. Il 22enne la spunta per ben due volte al tie break, approfittando di un Gillou che dilapida un vantaggio di 5-0 nel primo set e che sciupa in totale quattro set point. Jared Donaldson supera in due set Gilles Muller, tutto facile anche per Viktor Troicki e Sam Groth. Schwartzman beffa Querrey.

ATP BRISBANE

5-Rafa Nadal (Spain) beat Alexandr Dolgopolov (Ukraine) 6-3 6-3
atp Mischa Zverev (Germany) beat Alex De Minaur (Australia) 6-3 6-3
Diego Schwartzman (Argentina) beat Sam Querrey (U.S.) 6-2 6-4
6-Lucas Pouille (France) beat Gilles Simon (France) 7-6(6) 7-6(4)
Viktor Troicki (Serbia) beat Yoshihito Nishioka (Japan) 6-4 7-5
Jared Donaldson (U.S.) beat Gilles Muller (Luxembourg) 6-4 6-4
Samuel Groth (Australia) beat Pierre-Hugues Herbert (France) 6-3 5-7 7-5


Nessun Commento per “ATP BRISBANE: NADAL INIZIA BENE E REGOLA DOLGOPOLOV”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".
 

Abbonati ora