ATP: È FEDERER IL RE DI INDIAN WELLS, BATTUTO WAWRINKA

Roger Federer è il campione di Indian Wells per la seconda volta in carriera: battuto nel derby svizzero il connazionale Stan Wawrinka.

Tennis. Ancora un successo per Roger Federer, il secondo della stagione, dopo la vittoria degli Australian Open a Melbourne: ad Indian Wells è lui il re dopo una particolare e sentita finale contro il connazionale Stan Wawrinka terminata in 1ora e 20minuti di gioco in due parziali (6-4, 7-5).

Ad inaugurare la finale è Roger Federer al servizio che subito ha portato a casa il primo game sul 40-15. La tensione si percepisce in entrambi, ma il n.2 svizzero cerca di mettere in gioco tutti i suoi colpi migliori, portando il connazionale oltre la linea di fondo campo. Gli scambi si fanno sempre più intensi, sul centrale di Indian Wells è grande spettacolo: il punteggio vede il match in equilibrio sul 3-3. Roger fa buona guardia a rete, Wawrinka difende bene da fondo campo e si arriva al 4 pari. Il parziale si decide sul 5-4 con il break conquistato da Federer dopo un interminabile scambio concluso con un errore di Wawrinka.
Nel secondo parziale riparte Federer al servizio, ora però è il n.1 svizzero a portarsi in vantaggio per 2 game a 0. Federer recupera e si giunge ad una parità fino al 5-5, con l’elvetico che ora cerca di variare scendendo più volte a rete e chiudendo spesso con questa soluzione lo scambio. Sul 6-5 è ancora Wawrinka a cedere il servizio, nel game decisivo che si conclude ai vantaggi regalando la vittoria e il titolo a Roger Federer.

Per me il sogno continua –ha detto il campione di Indian Wells– Non sono sorpreso per come è andata in Australia, ma ancora questa si presenta come una grande, grande sorpresa per me, per il modo in cui ho vinto qui e per come ho battuto i giocatori. Non potrei essere più felice”.

Ed ha poi aggiunto: “Penso che ora sia molto importante per me riposarsi al massimo. Spero di poter giocare il più tardi possibile a Miami. Poi farò il piano per il resto della stagione, soprattutto per l’argilla e poi dovrò rivedere anche gli obiettivi, perché sono chiaramente cambiati dopo questo inizio da sogno”.

Anche Stan ha fatto il suo discorso post-vittoria, con i ringraziamenti al pubblico, al team e ai fan e con particolari congratulazioni per il connazionale e amico Roger Federer. Di seguito il video

 

Foto: Roger Federer, Indian Wells 2017 (zimbio.com)


Nessun Commento per “ATP: È FEDERER IL RE DI INDIAN WELLS, BATTUTO WAWRINKA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.