ATP FINALS 2014 A FIL DI RETE

Roger Federer, Milos Raonic, Kei Nishikori e Andy Murray con Amélie Mauresmo. In esclusiva da Londra le immagini da bordo campo delle Atp Finals 2014, scattate dal nostro fotografo Roberto Zanettin
lunedì, 10 novembre 2014
  • andy-murray-2-londra-atp-finals-2014
  • andy-murray-londra-atp-finals-2014
  • kei-nishikori-2-londra-atp-finals-2014
  • kei-nishikori-3-londra-atp-finals-2014
  • kei-nishikori-londra-atp-finals-2014
  • roger-federer-2-londra-atp-finals-2014
  • roger-federer-3-londra-atp-finals-2014
  • roger-federer-con-milos-raonic-londra-atp-finals-2014
  • roger-federer-londra-atp-finals-2014
  • andy-murray-con-amelie-mauresmo-londra-atp-finals-2014

Nessun Commento per “ATP FINALS 2014 A FIL DI RETE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • MURRAY CONDANNA RAONIC Lo scozzese ha sconfitto Milos Raonic per 6-3, 7-5 in un’ora e trentuno minuti, mettendo a rischio la permaneneza del canadese alle Atp Finals 2014. Le immagini a fil di rete del match, […]
  • KARATE ROGER Un Federer superlativo ha abbattuto a colpi di karate Kei Nishikori. Le immagini a fil di rete del match, scattate dal nostro Roberto Zanettin
  • MURRAY: SONO DELUSO Alle Atp Finals 2014 di Londra, Kei Nishikori ha sovrastato Andy Murray, che ha dichiarato a denti stretti: "Non posso sempre vincere, ma avrei potuto fare meglio"
  • RANKING ATP, I CAMBIAMENTI… IN PERIFERIA Immutata la top 10, più in là guadagna una posizione Monfils. Tra gli italiani avanza Bolelli
  • MILOS RAONIC, UN BIG ANCORA A CACCIA DELL’ACUTO TENNIS – Milos Raonic è ormai più che una promessa del tennis mondiale. Talento precoce e predestinato al successo ha scalato la classifica fino a raggiungere il numero 6 e, benché ora […]
  • RANKING ATP, UNA CORSA LUNGA UN ANNO Dal numero 1 di Djokovic al 10 di Ferrer, passando per Nishikori e Cilic. Cosa è cambiato rispetto al novembre scorso, in una parata di top e flop

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.