ATP: INDIAN WELLS, GAIO QUALIFICATO

Prosegue il cammino del tabellone preliminare ad Indian Wells. Fuori Novikov, avanti Basilashvili e soprattutto Gaio: la tabella di marcia notturna

TENNIS – Altra giornata di qualificazioni sul cemento di Indian Wells, in attesa che arrivi la portata principale. Il BNP Paribas Open si avvicina alla fase finale, ma il tabellone preliminare ha ancora da eleggere i nomi di coloro che avranno accesso al main draw californiano. In serata, fino a tarda notte, va in scena la tabella di marcia del secondo giorno, con i colori azzurri che festeggiano un altro elemento nella griglia dei grandi.

A raggiungere la rappresentanza italiana nel tabellone principale è Gaio, unico tennista tricolore impegnato nelle qualificazioni. Dopo la vittoria della scorsa notte su Stakhovsky, osso duro del serve and volley vecchia maniera, arriva anche il successo sull’australiano Whittington. Finisce 6-2 7-5 e arriva il biglietto per la permanenza sulla costa ovest americana.

Il programma, però, si apre con la qualificazione di Basilashvili e Lajovic. Il georgiano completa il suo percorso con la vittoria in due set ai danni di Bublik: vittoria al tie-break dopo aver chiuso il primo parziale sul 6-3. Per il serbo, invece, non c’è bisogno di arrivare ai vantaggi per ottenere il proprio pass. Kamke va ko 6-4 6-3 e spiana la strada all’avversario verso il BNP Paribas Open. Vanno avanti anche altri tre protagonisti: Copil batte Kudla in due set, ne servono tre ad Albot e Laaksonen per eliminare rispettivamente De Minaur e Novikov.

Nel prosieguo della nottata, c’è spazio anche per il match di Elias Ymer contro il giapponese Nishioka, così come per la sfida tra States e Canada con Ram e Pospisil in campo. Aspettando le sfide che vedranno in campo anche Kukushkin e Benneteau, con entrambi che vantano buone probabilità di qualificarsi, sarà poi il momento di accogliere ufficialmente il main draw. Domani sera, a partire dalle ore venti italiane, andrà in scena il primo turno della manifestazione: Paolo Lorenzi e Fabio Fognini sono i primi due italiani in gara. Il primo affronterà l’olandese Haase, il secondo se la vedrà con il russo Kravchuk.


Nessun Commento per “ATP: INDIAN WELLS, GAIO QUALIFICATO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".