AUSOPEN: KOSTYUK E PIROS I NUOVI CAMPIONI DEL TORNEO JUNIORES

Sono Marta Kostyuk e Zsombor Piros i giovani campioni del torneo Juniores degli Australian Open: nuove stelle in arrivo?

Tennis. Sono due giovani classe 1999 e 2002 i campioni juniores dell’Australian Open: Marta 14 anni, Zsombor 17. In finale al torneo di livello minore, rispetto ai professionisti del calibro di Roger Federer e Serena Williams, attuali campioni AO, sono stati proprio i due giovani tennisti ad aggiudicarsi il titolo rispettivamente contro Rebeka Masarova (7-6, 1-6, 6-4) e Yishai Oliel (4-6, 6-4, 6-3).

Marta Kostyuk ucraina classe 2002, è attualmente n.17 della classifica ITF, traguardo che ha raggiunto match dopo match grazie ad una passione nata a 5 anni, esattamente 10 anni prima del suo attuale titolo slam.
Le aspirazioni del futuro sembrano esserle ben chiare: sul suo profilo Twitter che conta già 561 follower i contenuti più seguiti sono proprio il tennis giocato con le leggende del momento: Federer e Nadal, nello spettacolo della finale da poco conclusa agli AO, ma anche i futuri, probabilmente, colleghi del circuito Stan Wawrinka, Eugenie Bouchard, Belinda Bencic, Elina Svitolina. Insomma, la giovane tennista ucraina sembra proprio non veder l’ora di entrare a far parte anche lei del circuito professionisti. La strada è ancora molto lunga, ma le basi sembrano buone. Intanto sensazioni post finale? “Ero più emozionata dopo aver vinto in semifinale sinceramente. Ma sicuramente dopo aver preso il mio telefono e aver visto tutte le congratulazioni ho realizzato.” Con i grandi campioni però la Kostyuk ha già contatti, in particolare nientemeno che con Roger Federer: “Ho incontrato finalmente Roger, mi ha ha fatto le congratulazione e ho fatto una foto con lui, ero molto eccitata.”

In campo maschile, invece, il vincitore del torneo juniores è Zsombor Piros, classe 1999, di Budapest e attuale n.23 della classifica ITF. L’ungherese ancora alle prime armi, non sembra realizzare l’impresa compiuta: “Non mi sono reso conto della vittoria, forse ho bisogno di tempo. Era il mio primo tabellone principale e ho vinto un Grande Slam. Ancora mi sorprende questa vittoria.” Tempo per realizzare il giovane ungherese ne avrà sicuramente, ma neanche troppo se vorrà iniziare a scalare le classifiche.


Nessun Commento per “AUSOPEN: KOSTYUK E PIROS I NUOVI CAMPIONI DEL TORNEO JUNIORES”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.