AUSTRALIAN OPEN, DAY 13: LA FINALE TUTTA WILLIAMS

Giornata di finali agli Australian Open: in campo le sorelle Williams per il trofeo femminile; i fratelli Bryan per il titolo di doppio.

Tennis. Il programma della 13esima giornata degli Australian Open vede in campo la finale del singolare femminile con lo storico scontro tra Serena e Venus Williams, e la finale di doppio maschile con Mike e Bob Bryan opposti a Henri Kontinen e John Peers.

È un Australian Open davvero storico quello che si è presentato quest’anno agli occhi degli appassionati: dalla finale tutta Williams, ritrovate dopo 14 anni al match decisivo di Melbourne; ai fratelli Bryan alla 30esima finale slam; e ancora, alla finale maschile con Roger Federer e Rafael Nadal; non si poteva chiedere davvero di meglio per chi ama i grandi ritorni al passato.

Chi scenderà in campo domani dalle 9.30 (ora italiana) sono proprio le sorelle Williams che non si affrontavano in finale a Melbourne dal 2003, l’unica finale raggiunta da Venus, l’ottava invece di Serena. L’attuale n.2 Wta va a caccia del 23esimo titolo slam in quella che sarà il 28esimo scontro diretto con sua sorella Venus, che al contrario cerca l’ottavo titolo slam. L’ultimo che le ha viste protagoniste risale al 2015 quando allo Us Open si impose Serena in due set: sarà il 14esimo scontro in uno slam e casualmente il primo scontro diretto in assoluto fu proprio agli Australian Open nel lontano 1998 dove al contrario vinse Venus in due set. È un vero e proprio tuffo nel passato questa finale tutta Williams che non lascia spazio a troppi pronostici. L’appuntamento è fissato per le 9.30 in diretta su Eurosport.

A seguire, scenderanno in campo i fratelli Bryan opposti al finlandese Kontinen e all’australiano Peers, in quella che invece per loro sarà a tutto tondo la 30esima finale slam di cui 16 vinte e 13 perse.

Di seguito il programma completo della tredicesima giornata a Melbourne –> QUI.


Nessun Commento per “AUSTRALIAN OPEN, DAY 13: LA FINALE TUTTA WILLIAMS”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.