FERRERO: “I NUOVI TENNISTI NON SONO PIU’ FORTI DI NOI”

L’ex numero 1 del mondo: “Non penso che il tennis attuale sia migliore di quello di 15 anni fa”.

2/11/15
» Continua
SERENA WILLIAMS TORNA ALLA HOPMAN CUP

In calendario dal 3 al 9 Gennaio a Perth.

24/10/15
» Continua

A Parigi Bercy l‘inedita coppia dell’indiano con l’ex numero 1 al mondo.

16/10/15
» Continua
PAOLO LORENZI NON SI FERMA PIU’

Altro successo nel circuito Challenger per il romano che sale a quota 16.

13/10/15
» Continua
CHALLENGER, CHUNG E HAASE TRA I TOP 60

Successi preziosi a Taiwan e in Slovacchia.

29/09/15
» Continua
50 CANDELINE PER MARK WOODFORDE

Lo specialista del doppio compie gli anni.

23/09/15
» Continua
UN AUSTRIACO ASSICURA: LA SABR NON E’ IDEA DI FEDERER

In un video, un certo Stefan Hirn ne rivendica la paternità

21/09/15
» Continua
MUSTER E THIEM PRESENTANO VIENNA

Il torneo promosso tra gli Atp 500 ospiterà molti top 20.

19/09/15
» Continua
SERENA: “LA SCONFITTA E’ STATA UNA VITTORIA”

La Williams presenta la sua collezione di moda e sminuisce l’eliminazione dagli Us Open

17/09/15
» Continua
CANDELINE PER FERREIRA

L’ex tennista sudafricano compie 44 anni.

15/09/15
» Continua
NADAL FUORI DALLE OLIMPIADI?

Il maiorchino rischia di non avere i requisiti per partecipare a Rio 2016

11/09/15
» Continua
GUGA KUERTEN NE FA 39

L’ex tennista brasiliano compie gli anni

10/09/15
» Continua

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.