CHAMPIONSHIPS GASTRONOMICI, SI AVVICINA IL GRAN FINALE

Tutto è pronto per la grande serata del 24 gennaio quando la storica sede sociale del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ospiterà la premiazione dei Championships Gastronomici 2013 e festeggerà il suo Alessandro Pazzaglia "Chef dell'Anno"

Roma   –   Dopo otto appassionanti appuntamenti che hanno visto sfidarsi gli chef di otto prestigiosi Circoli romani, i Championships Gastronomici si apprestano a vivere il loro atto conclusivo con la premiazione che assegnerà ufficialmente ad Alessandro Pazzaglia del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la corona di “Chef dell’Anno”.   La cerimonia avrà luogo venerdì 24 gennaio nel corso di una conviviale che si terrà nella storica sede di Ripetta dell’ultracentenario Sodalizio capitolino, alla quale parteciperanno i soci degli otto Circoli che hanno preso parte all’inedita e originale competizione gastronomica ideata da Sergio Rossi, storico direttore della rivista Tennis Oggi.  

Grandi protagonisti della serata saranno i quattro chef che saliranno sul podio, determinato dalla graduatoria finale stilata dai giudici dell’Accademia italiana della Cucina in base a una serie di punteggi indicati da un’apposita scheda di valutazione che prevedeva l’assegnazione di  racchettine d’oro (da una a sei) ai vari menù proposti. Lo chef del Canottieri Tevere Remo ha preceduto tutti ottenendo cinque racchettine d’oro e un totale di 65 punti, due soli in più rispetto al secondo classifcato Egidio Longo del Circolo Canottieri Roma che alla vigilia era da molti indicato come il grande favorito per la vittoria finale. La medaglia di bronzo è andata ex-aequo a Roberto Vizzino del Tennis Club Parioli e Andrea Mancini del Roma Polo Club, che hanno ottenuto entrambi  un totale di 58 punti e quattro racchettine d’oro. 

Per Massimo Cepparulo del Circolo Casetta Bianca, Paola Fratocchi del Circolo Magistrati Corte dei Conti, Luca Mancini del Salaria Sport Village e Maria Pia Santi del New Country Club Frascati, che pur ottenendo tutti quattro racchettine d’oro  per le loro performances culinarie non sono riusciti a guadagnare il podio,  ci sarà la consegna di un Attestato di Qualità.

A questa prima edizione dei Championships Gastronomici, che ha ottenuto uno straordinario successo anche mediatico, la rivista Tennis Oggi ha dedicato un numero speciale interamente riservato agli otto valorosi protagonisti del torneo, mentre il Network TV Rete Oro manderà in onda uno Speciale TG di 30 minuti sulla serata conclusiva. Alla manifestazione hanno dato il loro sostegno sponsor prestigiosi come Banco Desio Lazio, Casale del Giglio, Hotel Oasi di Kufra, Risi Dessert, Caffè Paranà, Spumante Opera Brut e le aziende agricole Il Pesco e San Clemente.

 Nella foto, lo “Chef dell’Anno” Alessandro Pazzaglia tra il direttore Sergio Rossi e Giuseppe Lupoi, presidente del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

 

 


Nessun Commento per “CHAMPIONSHIPS GASTRONOMICI, SI AVVICINA IL GRAN FINALE”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Dicembre 2017

  • Dimitrov e Wozniacki "Maestri". Due veterani del tour ancora in parte inespressi, che a fine stagione hanno saputo cogliere il momento propizio. Nel 2018 sono comunque attesi alla prova del nove, magari un trionfo Slam...
  • Chi è Hyeon? Di cognome fa Chung, è coreano ed è più che coriaceo in campo. Qualità, quest'ultima, che gli è valsa la vittoria alla prima edizione delle "Next Gen" meneghine. Adesso lo aspettano i "grandi".
  • Giochi di squadra. Dopo oltre tre lustri, Francia e Stati Uniti riconquistano rispettivamente la Coppa Davis e la Fed Cup. Onore al merito dei due capitani ex giocatori, Yannick Noah e Kathy Rinaldi, che hanno saputo ricompattare e motivare le loro gloriose compagini.