Circuito ATP MIAMI OPEN, FOGNINI BATTE HARRISON

Il ligure parte col piede giusto. Il primo turno di Miami porta in dote un successo sul qualificato Harrison. Gli altri risultati di giornata

22/03/17
» Continua
Circuito ATP FEDERER, NIENTE MONTECARLO: ADESSO ROMA CI SPERA

Non ci sarà al Master di Montecarlo Federer: resta viva la speranza di accoglierlo a Roma

22/03/17
» Continua
Circuito ATP MIAMI, QUALIFICAZIONI: FUORI YOUZHNY E STAKHOVSKY

Prosegue il tabellone preliminare di Miami. Fuori a sorpresa il russo e l’ucraino, avanza Kukushkin in due set insieme a Bedene

21/03/17
» Continua
Circuito ATP ANDY MURRAY POTREBBE TORNARE IN CAMPO IN COPPA DAVIS

Se il numero uno del mondo risolverà il problema al gomito che lo ha costretto a saltare il Masters 1000 di Miami, ci saranno buone chance di vederlo in campo a Rouen nei quarti contro la Francia

21/03/17
» Continua
Circuito ATP MIAMI, QUALIFICAZIONI: TROPPO BEDENE PER GAIO

Aljaz Bedene estromette Gaio dalla corsa al main draw della Florida, bastano due set. Male anche Napolitano al Challenger di Guangzhou

20/03/17
» Continua
Circuito ATP FEDERER, SUSSIDIARIO ILLUSTRATO DELL’ETERNA GIOVINEZZA

“Non mi aspettavo di vincere Australian Open e Indian Wells” ha detto, “ora cambiano gli obiettivi della stagione”. Anche grazie a Ljubicic, lo svizzero sente una fiducia maggiore nel rovescio, anche nei punti importanti. E ai tifosi promette: “Non voglio arrivare in un torneo e sentirmi stanco di giocare”.

20/03/17
» Continua
Circuito ATP RANKING ATP, FEDERER SUPERA NADAL: CROLLA NOLE

Roger Federer scavalca Rafael Nadal, si crea un solco fra Murray e Djokovic. Wawrinka insidia il serbo

20/03/17
» Continua
Circuito ATP AUGURI ANNACONE: “ALLENARE FEDERER E’ BELLO E COMPLICATO”

Compie 54 anni l’ex allenatore di Roger Federer, Paul Annacone. Il britannico è fra i coach più importanti avuti dallo svizzero

20/03/17
» Continua
Circuito ATP ATP: È FEDERER IL RE DI INDIAN WELLS, BATTUTO WAWRINKA

Roger Federer è il campione di Indian Wells per la seconda volta in carriera: battuto nel derby svizzero il connazionale Stan Wawrinka.

20/03/17
» Continua
Circuito ATP INDIAN WELLS: DOPPIO DERBY PER LA STORIA

Chiunque vinca fra Federer e Wawrinka diventerà il vincitore più anziano a Indian Wells. Al maschile, non si vedeva una finale fra connazionali dal 2001. Al femminile Kuznetsova sfida Vesnina, alla prima finale in un Mandatory. Non c’erano due derby in finale in uno stesso torneo da Acapulco 2012.

19/03/17
» Continua
Circuito ATP ATP INDIAN WELLS, WAWRINKA SFIDA FEDERER IN FINALE

Sarà un derby tutto svizzero a decidere il campione di Indian Wells: Stan Wawrinka e Roger Federer si riscontrano per la 23esima volta.

19/03/17
» Continua
Circuito ATP LA CRISI DI MONFILS: “NON FUNZIONA NIENTE, DEVO CAMBIARE TUTTO”

“Non ho servizio, non riesco a tirare un vincente di dritto, di rovescio finisco fuori campo troppo presto. Devo fare scelte migliori. Devo fare meglio tutto”. Così Gael Monfils a Indian Wells. E’ iniziato tutto, dice, dopo l’esclusione in Davis. “Forse mi metto addosso troppa pressione” ammette.

18/03/17
» Continua
Circuito ATP TSONGA, PRESTO PAPA’: NIENTE MIAMI IN ATTESA DELL’EREDE

Tsonga non parteciperà al Masters 1000 di Miami in programma la prossima settimana

18/03/17
» Continua

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.