TRA DELPO E NOLE C’E’ LA PIOGGIA, SI RIPRENDE DOMANI

Internazionali Bnl d'Italia 2017, quarti di finale. Partita sospesa, si riprende domani (sabato 20 maggio) come secondo match sul Centrale.

TENNIS – Domani, sabato 20 maggio, secondo match sul Centrale non prima delle 13.30. Juan Martin Del Potro e Novak Djokovic dovranno attendere quell’orario per completare il loro quarto di finale agli Internazionali Bnl d’Italia 2017 sospeso stasera per pioggia sul 6-1 per il serbo e 2 giochi a 1 per l’argentino nel secondo set. E anche noi dovremo dunque attendere per conoscere il nome di chi sfiderà Dominic Thiem in semifinale. 

Piuttosto scarna, per il resto, la cronaca della partita. E’ la seconda volta che Nole e Delpo si affrontano a Roma. La prima fu nel 2009 e il serbo s’impose facilmente in due set. Altra “capatina” sulla terra al Roland Garros 2011: successo di Djokovic in quattro set. In tutto 13-4 i precedenti per il numero 2 del mondo. Il colosso di Tandil li ricorda tutti e 17 e, quasi per scacciare i fantasmi del passato, inizia a martellare col dritto. Djokovic sbaglia e arriva il primo break. Immediato il controbreak e tutto da rifare per l’argentino. Nole però da lì prende le misure e al quarto gioco è lui a prendere il vantaggio, breakando e portandosi poi sul 4-1 e 5-1 con un altro break. Il parziale di sei giochi a zero si concretizza di lì a poco e sigilla la rabbiosa (seppure non proprio impeccabile) reazione di Nole.

Ospite affatto gradita del secondo set, come detto, la pioggia. Arriva quando Delpo chiude il punto del momentaneo 2-1. In tutto 56 i minuti giocati. Per stasera si chiude così. In tribuna, tra i tanti spettatori delusi, anche il presidente del Coni Gianni Malagò e i presidenti di Federtennis e Federcalcio, Angelo Binaghi e Carlo Tavecchio.

Di seguito il programma di domani. Centrale: dalle 12, Halep-Bertens; non prima delle 13.30, Del Potro-Djokovic (si riprenderà da 16 21); non prima delle 17, Muguruza-Svitolina; non prima delle 20, Del Potro o Djokovic-Thiem; a seguire, Herbert/Mahut-B. Bryan/M. Bryan. Pietrangeli: dalle 12, Mirza/Shvedova-Chan/Hingis; a seguire, Makarova/Vesnina-Babos/Hlavackova; non prima delle 16, Kontinen/Peers-Dodig/Granollers.


Nessun Commento per “TRA DELPO E NOLE C'E' LA PIOGGIA, SI RIPRENDE DOMANI”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Giugno 2017

  • Rafael e Roger all'arrembaggio. I trionfatori dei primi due Slam stagionali vogliono entrambi Wimbledon. Lo svizzero ha saltato il Roland Garros per prepararsi al meglio proprio in vista dei Champioships, lo spagnolo invece ha vinto a Parigi e ora spera che il fisico lo assista anche a Londra..
  • I ventenni Zverev e Ostapenko incalzano. Il tedesco sta riportando risultati interessanti che per un momento gli hanno fatto agganciare la top-ten, mentre la lettone come prima vittoria sul tour si è presa il titolo del Roland Garros. Teneteli d'occhio!
  • Alex Corretja si racconta. In un'intervista esclusiva a Tennis Oggi il 43enne spagnolo, ormai brizzolato ma dal fisico integro, ricorda la sua carriera e parla del suo fenomenale connazionale Nadal.
 

Abbonati ora