FRANCIA-BELGIO, TSONGA FA 1-1

Il francese pareggia i conti nella finale di Davis, dopo il successo di Goffin su Pouille. Darcis cede in tre set, 1-1 dopo il day-one di Francia-Belgio

TENNIS – Lille tira un sospiro di sollievo dopo l’inizio negativo della finale. Dopo il primo giorno di match, il confronto che assegna la Coppa Davis edizione 2017 rimane in parità: Francia-Belgio è sull’1-1 dopo i primi due singolari. Jo-Wilfried Tsonga batte Steve Darcis in tre set e pareggia i conti dopo il vantaggio ospite firmato da Goffin, vittorioso su Pouille nella prima sfida di giornata.

Tutto facile per il tennista bleu, che recupera lo svantaggio del team di Yannick Noah e lascia aperti i giochi prima del doppio di domani pomeriggio. È sufficiente un’ora e quarantotto minuti per battere il belga con un perentorio 6-3 6-2 6-1 che, di fatto, fa il paio con la netta vittoria di Goffin nel primo incontro e certifica la veridicità dei pronostici della vigilia.

Tsonga evita di strafare nel primo set, tastando il terreno con un paio di palle break sprecate ma anche rischiando di andare sotto quando ne concede una. Darcis, però, non è freddo e lucido quanto il francese, al netto del turno di battuta che cambia le carte in tavola: il padrone di casa sale 5-3 e servizio alla prima occasione dell’ottavo game e tanto basta per andare a chiudere il primo set.

La strada si fa sempre più in discesa e il secondo parziale è una passeggiata. Due servizi strappati al belga nei primi quattro games, netto 4-0 che rappresenta un tesoretto importante in vista della conclusione del set. Tsonga amministra e chiude 6-2 senza forzare più di tanto la giocata e va a giocarsi il terzo senza alcun tipo di pressione. Darcis fa fatica a trovare le motivazioni per rimettere in piedi una sfida ormai compromessa e conquista solo il primo game, prima di incassare una serie di sei giochi a zero che pongono fine al secondo ed ultimo singolare di giornata.

Con il successo in tre set del pomeriggio, Tsonga permette alla Francia di rimettersi in carreggiata dopo lo svantaggio e rinvia le ambizioni del Belgio alla sfida di domani. Solo un match in programma nel sabato di Davis, con il doppio che monopolizzerà l’attenzione. Bemelmans e De Loore affronteranno Herbert e Gasquet, si parte non prima delle 14:00.


Nessun Commento per “FRANCIA-BELGIO, TSONGA FA 1-1”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Dicembre 2017

  • Dimitrov e Wozniacki "Maestri". Due veterani del tour ancora in parte inespressi, che a fine stagione hanno saputo cogliere il momento propizio. Nel 2018 sono comunque attesi alla prova del nove, magari un trionfo Slam...
  • Chi è Hyeon? Di cognome fa Chung, è coreano ed è più che coriaceo in campo. Qualità, quest'ultima, che gli è valsa la vittoria alla prima edizione delle "Next Gen" meneghine. Adesso lo aspettano i "grandi".
  • Giochi di squadra. Dopo oltre tre lustri, Francia e Stati Uniti riconquistano rispettivamente la Coppa Davis e la Fed Cup. Onore al merito dei due capitani ex giocatori, Yannick Noah e Kathy Rinaldi, che hanno saputo ricompattare e motivare le loro gloriose compagini.