GARBINE MUGURUZA: “IL FRENCH OPEN È STATO UNA LAMA A DOPPIO TAGLIO”

Garbine Muguruza è pronta ad affrontare il 2017 con coerenza, imparando dagli errori di una stagione passata molto altalenante..dalla vittoria del Roland Garros alle semifinali di Roma e Cincinnati

Tennis – La stagione 2016 per la numero 7 del mondo, Garbine Muguruza, è stata ricca di “contrasti” tra momenti di vittorie e di sconfitte.

A seguito di questo su e giù per i risultati ottenuti all’inizio dell’anno, la ventitreenne ha raggiunto l’apice della sua carriera al momento giusto, per stupire il mondo conquistando gli Open di Francia grazie alla vittoria su Serena Williams 7-5 6-4.

Dopo questo enorme successo, la Muguruza non è comunque riuscita ad arrivare, negli altri Slam, oltre il terzo turno e non ha nemmeno raggiunto una finale WTA in tutto l’anno, infatti i suoi risultati migliori sono arrivati sotto forma di semifinali con le apparizioni a Roma e Cincinnati.

La mutevole spagnola è stata la prima a riconoscere i suoi alti e bassi in questa stagione: “Vincere il Roland Garros è stata la parte migliore e peggiore dell’anno” ha ammesso la Muguruza al giornale “Marca” nel mese di ottobre, in vista delle finali WTA.

Può sembrare strano, ma è stata una lama a doppio taglio. Ho vinto il Roland Garros, ma in altri tornei è stato difficile per me giocare allo stesso livello…sentivo più responsabilità, più pressione, più occhi puntati e la sensazione che dovessi vincere perché era quello che ci si aspettava da me“.

Guardando avanti al 2017, la Muguruza cercherà di scendere dalle montagne russe e di riconquistare l’unico aspetto mancante dal suo gioco: la coerenza.

Non voglio credere che, a 25 anni, ho raggiunto tutto quello che desidero, perché alla fine nessun giocatore raggiunge il livello più alto, nemmeno a 22 anni. Mi prenderò il mio tempo in tutto. E se non riuscirò per l’anno prossimo, beh, doveva andare così. In questo modo provo a rassicurarmi“.

2016:

Ranking WTA prima settimana: numero 3

Ranking WTA fine stagione: numero 7

Vittorie importanti: French Open e semifinali Roma e Cincinnati

Il video degli highlights della finale Roland Garros 2016 tra Garbine Muguruza e Serena Williams:

 


Nessun Commento per “GARBINE MUGURUZA: "IL FRENCH OPEN È STATO UNA LAMA A DOPPIO TAGLIO"”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Dicembre 2017

  • Dimitrov e Wozniacki "Maestri". Due veterani del tour ancora in parte inespressi, che a fine stagione hanno saputo cogliere il momento propizio. Nel 2018 sono comunque attesi alla prova del nove, magari un trionfo Slam...
  • Chi è Hyeon? Di cognome fa Chung, è coreano ed è più che coriaceo in campo. Qualità, quest'ultima, che gli è valsa la vittoria alla prima edizione delle "Next Gen" meneghine. Adesso lo aspettano i "grandi".
  • Giochi di squadra. Dopo oltre tre lustri, Francia e Stati Uniti riconquistano rispettivamente la Coppa Davis e la Fed Cup. Onore al merito dei due capitani ex giocatori, Yannick Noah e Kathy Rinaldi, che hanno saputo ricompattare e motivare le loro gloriose compagini.