GUILLERMO VILAS: “RAFA NADAL SUPERERA’ IL MIO RECORD”

L'ex numero 2 del mondo, l'argentino Guillermo Vilas, ha dichiarato in un'intervista che Rafa Nadal supererà tranquillamente il suo record di titoli vinti

Tennis – Guillermo Vilas è un uomo a cui piace parlar chiaro e le sue parole hanno spesso un grande impatto, soprattutto quando si parla della storia del tennis e dei singoli giocatori. Rafa Nadal, nonostante la sconfitta subita a Madrid per mano di Murray in semifinale, potrebbe ancora battere il record di titoli vinti su terra rossa superando proprio Vilas.

Tutti andiamo in pensione ha detto Vilas in un’intervista al quotidiano francese “L’Equipe”anche i record. E poi bisogna riconoscere che Nadal ha fatto tutto onestamente, non ci sono dubbi che supererà il record. Apprezzo Nadal perché è un giocatore che, consapevolmente, ha giocato non sempre al 100%, infatti è nel suo DNA superare le difficoltà. Sono certo che Nadal possa vincere il Roland Garros tranquillamente ma Djokovic, Murray e Wawrinka saranno feroci avversari”. 

Vilas nella sua carriera ha vinto ben 62 titoli, gli è stato dedicato il campo centrale di Buenos Aires (su quel campo vinse il suo primo titolo da professionista nel 1973), di cui tre Grand Slam (Australian Open 1978-1979, Roland Garros 1977 e US Open 1977, a Wimbledon arrivò ai quarti nel 1975 e 1976).

Fonte: Puntodebreak.com


Nessun Commento per “GUILLERMO VILAS: "RAFA NADAL SUPERERA' IL MIO RECORD"”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2018

  • "King Roger" forever. Ancora, ancora e ancora... a quasi 37 primavere Federer è di nuovo il "number one" del tennis mondiale, quattordici anni dopo la prima volta. Il giusto coronamento di venti stagioni sul Tour condite da venti titoli Slam.
  • Nostalgia Williams. Un inizio 2018 senza le "Black Sisters" protagoniste sul rettangolo di gioco è sembrato sbiadito. Serena ha prolungato il suo "congedo" di maternità, mentre Venus è partita male. Unica apparizione insieme nel doppio di Fed Cup, perso!
  • Evviva il Fognini nazionale. In Coppa Davis il tennista ligure dà sempre il meglio di sé. Decisivo il suo apporto per superare il Giappone al 1° turno, ma nei quarti previsti a Genova dovrà superarsi guidando l'Italia contro i francesi campioni in carica.