IBI17, ALEXANDER ZVEREV: “LA SICUREZZA È IMPORTANTE”

È molto fiducioso sulle sue capacità Alexander Zverev, detto Sasha, ha sconfitto Fabio Fognini ed ora è ai quarti di finale di Roma., ma sempre con i piedi per terra...

Tennis – Ha gli occhi come il ghiaccio, Alexander Zverev, ed una calma da persona matura, nonostante i suoi 20 anni…”Penso di aver giocato piuttosto bene, questo è stato un grande match sono stato abbastanza aggressivo da fondo campo e ne sono contento. Fabio è un grande giocatore, ha sconfitto il numero 1 del mondo pochi giorni fa, anche lui è stato aggressivo ed è stato un bene l’aver giocato contro di lui” così ha esordito Zverev in conferenza stampa.

Molti stanno elogiando Alexandre Zverev che, in giovane età, sta giocando ad altissimi livelli. Forse il segreto è uno solo: la sicurezza. “La sicurezza fa bene, mi fa molto piacere che gli altri giocatori mi facciano tanti complimenti. In realtà non sono un tipo cui ci bada tanto, cioè ascolto molto me stesso e il mio team, ma sono davvero contento dei vari apprezzamenti. Il mio obiettivo è rimanere concentrato e migliorare ogni giorno. È molto bello sapere di poter competere con i grandi del tennis, sto lavorando molto e i frutti si stanno vedendo” ha detto il tedesco.

E il fratello Mischa? “È bello averlo vicino, ci alleniamo insieme, ci diamo consigli a vicenda e ci svaghiamo molto: ad esempio giochiamo alla Play o comunque qualcosa che lo faccia subito innervosire  – ha dichiarato sorridendo ironicamente. In ogni caso, lui non mi fa sentire la mancanza di casa“.


Nessun Commento per “IBI17, ALEXANDER ZVEREV: "LA SICUREZZA È IMPORTANTE"”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

  • ALEXANDER ZVEREV: L’OPPORTUNITA’ GENERA SUCCESSO Le stagioni 2015 e 2016 di Alexander Zverev messe a confronto. Il 19enne tedesco mostra netti miglioramenti sotto tutti i punti di vista, la top 10 ad un passo?
  • ZVEREV: “CON STOCCOLMA TERMINA IL MIO 2016” Il 19enne tedesco Alexander Zverev annuncia che giocherà l'ultimo torneo stagionale a Stoccolma rinunciando a Basilea, Vienna e Parigi. "Voglio essere al top per il prossimo anno."
  • YOUNG GUNS, DOVE SIETE? Tra Melbourne e New York, solo Nick Kyrgios è riuscito a raggiungere i quarti di finale in una prova dello Slam, A partire da Borna Coric fino ad arrivare a Thanasi Kokkinakis, la […]
  • RECORD DI TEENAGER NELLA TOP 200 ATP Sono ben 8 i teenager posizionati nella top 200 e, alcuni di loro, stanno facendo passi da gigante verso l'alto della classifica. Era dal 2007 che così tanti giovanissimi non erano […]
  • L’AGENDA DI ALEXANDER ZVEREV Sarà un 2017 molto ricco per Alexander Zverev, passato dalla Top 90 alla Top 20 in un anno...il tedesco avrà l'agenda piena fino al Roland Garros
  • FEDERER, DAL “RITIRO” ALLA LEZIONE A ZVEREV Ma quale forfait! King Roger alla fine scende in campo e regola in due set Zverev

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Agosto 2017

  • Arrembaggio US Open L'ultimo Slam della stagione fa gola a molti, sopratutto a chi come Novak Djokovic o Andy Murray deve dimenticare un 2017 "zoppicante". Il prestigioso torneo americano fa però gola più di tutti a Roger Federer, il dio del tennis che vuole il ventesimo titolo Major.
  • Quando il gatto non c'è... i topi ballano. Mai detto fu più appropriato per Venus Williams, che sta sfruttando l'assenza per maternità della fortissima sorella Serena per ottenere ottimi risultati sul circuito e dimenticare guai fisici e gravi vicissitudini personali.
  • Sognate di lavorare per l'Atp? Leggete la nostra intervista a Nicola Arzani, Vice Presidente Media e Marketing dell'Associazione dei Tennisti Professionisti, e scoprite se questo "job" fa davvero per voi.