IBI17, NADAL IN SCIOLTEZZA CONTRO SOCK

Lo spagnolo ha superato Jack Sock 6-3 6-4, Dominic Thiem invece ha dovuto annullare due matc-point prima di battere Sam Querrey 3-6 6-3 7-6

TENNIS – Non ha avuto troppi problemi Rafa Nadal per conquistare un posto nei quarti di finale degli Internazionali d’Italia in corso di svolgimento al Foro Italico di Roma. Lo spagnolo infatti, nel match serale giocato sul campo centrale, ha liquidato Jack Scok 6-4 6-4, al termine di un match in cui, a parte l’unico break concesso al su avversario all’inizio del secondo set (con il quale l’americano si era riportato sull’1-1), si è dimostrato nettamente superiore.

Nadal nel primo set, a parte l’unica palla-break concessa nel terzo game, ha servito in maniera praticamente perfetta, ha concesso solo le briciole a Sock durante i propri turni di battuta e, grazie al break conquistato nel secondo gioco, ha gestito la situazione in scioltezza chiudendo i conti sul 6-3, tra gli applausi del pubblico del centrale che ha apprezzato le solite grandi accelerazioni da fondo campo che solo lui sa fare. Nel secondo set poi, dopo il break e contro-break iniziale, Sock ha cercato di stare in partita appoggiandosi al servizio, e ci è riuscito fino al 4-4, ma a quel punto Nadal ha piazzato l’allungo decisivo con il break del 5-4, e dopo il cambio di campo ha chiuso i conti sul definitivo 6-4 assicurandosi un posto tra i migliori otto del Masters 1000 romano.

THIEM

Cosa che ha fatto anche Dominic Thiem, sulla Next Gen Arena, rimontando un set di svantaggio a Sam Querrey, protagonista di una prestazione comunque di livello che ha costretto la testa di serie numero 8 del torneo a dare fondo a tutte le sue energie per imporsi 3-6 6-3 7-6. L’austriaco infatti, dopo aver perso il primo set, ha portato a casa il secondo con disonvoltura, ma nell’equilibratissimo terzo e decisivo parziale ha dovuto salvare ben due match-point durante il tie-break che ha segnato questa sfida. Querrey infatti è andato avanti 6-4, ma Thiem è stato bravo a non mollare, e a recuperare sul 6-6 prima di chiudere i conti 9 punti a 7 per il definitivo 7-6 che gli ha consegnato la vittoria.

(Nelle foto Rafa Nadal)

 


Nessun Commento per “IBI17, NADAL IN SCIOLTEZZA CONTRO SOCK”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".
 

Abbonati ora