NADAL E FEDERER AD HALLE

Rafael torna in Germania sette anni dopo la prima e unica volta. Roger ha vinto cinque titoli. Murray primo favorito al Queen's

Con la fine del Roland Garros, la stagione sul rosso va temporaneamente in archivio e inizia il mese dell’erba. Due appuntamenti classici sono previsti per questa settimana. Al Queen’s Club di Londra va in scena l’AEGON Championhsips che, a dispetto del suo status da ATP 250, è un torneo importante vista la sua vicinanza anche geografica a Wimbledon. Ad Halle invece si gioca la 20esima edizione del Gerry Weber Open, nell’impianto che ospita durante l’anno eventi e manifestazioni di ogni genere e sul quale viene stesa l’erba nella settimana del torneo.

QUEEN’S

Ieri – Sono sei i tennisti che, nell’Era Open, hanno centrato la doppietta Queen’s-Wimbledon: due volte a testa John McEnroe e Sampras, una volta Connors, Becker, Hewitt e Nadal. Già da questi primi nomi si può intuire la qualità dell’albo d’oro del torneo, che comprende anche altri grandi campioni del passato (Laver, Smith, Newcombe, Roche, Lendl, Edberg e Stich) e del presente (Hewitt, Roddick e Murray). Un quartetto di pluri-vincitori detiene in coabitazione il record di trofei (4) e si tratta di McEnroe, Becker, Hewitt e Roddick. In doppio nessuno ha fatto meglio dei Woodies e dei Bryan, che hanno vinto quattro volte il titolo.

Oggi – Nadal, che aveva giocato qui in cinque degli ultimi sei anni, quest’anno ha preferito Halle e di conseguenza nessuno dei primi tre del mondo sarà ai nastri di partenza. Il campione in carica Andy Murray è dunque la testa di serie n°1, seguito nell’ordine da Tsonga, Tipsarevic, Simon, F.Lopez, Cilic, Roddick e Benneteau. L’Italia è rappresentata da Flavio Cipolla, Simone Bolelli e Paolo Lorenzi.

Domani – Murray e Tsonga si dividono i favori del pronostico anche se Roddick, sull’erba e sulla breve distanza, non va mai sottovalutato. Tra gli outsider potrebbero mettersi in luce il sudafricano Anderson, Dimitrov e Mahut ma sono tutti raggruppati nella parte alta del tabellone, presidiata da Murray. Primo turno interessante tra Hewitt e Karlovic. Così il debutto degli italiani: Cipolla contro l’ucraino Stakhovsky, Bolelli contro Gulbis e Lorenzi contro il giapponese Ito.

HALLE

Ieri – In Germania si spengono le venti candeline di un torneo che, pur non avendo la tradizione del Queen’s, si è fatto nel corso delle stagioni una solida reputazione. Il recordman in fatto di titoli è Roger Federer, che ad Halle ha vinto cinque volte e 36 delle 40 partite disputate. Dal 2003, anno del suo primo successo, l’elvetico ha perso solo con Lleyton Hewitt, che è anche l’unico ad essersi preso la soddisfazione di vincere sia qui che a Londra. Dietro Roger, Kafelnikov con tre titoli. In doppio due vittorie per Bjorkman, Rikl e Youzhny, ma sempre con compagni diversi.

Oggi – Queste le teste di serie: 1 Nadal, 2 Federer, 3 Berdych, 4 Dolgopolov, 5 Raonic, 6 Granollers, 7 Seppi, 8 Kohlschreiber. Tabellone a 28 giocatori, con i primi quattro che saltano il primo turno.

Domani – Berdych è dalla parte di Nadal mentre Federer ha pescato Dolgopolov e, soprattutto, Raonic. Ci sono anche delle possibilità che lo spagnolo dia forfait, dato il prolungarsi a oggi della finale di Parigi. Primo turno impegnativo per Seppi, che avrà Stepanek e, in caso di vittoria, il vincente di Stebe-Berlocq (il tedesco, probabilmente). Primo turno interessante tra Tomic e Haas. Possibile una finale tra Berdych e il vincente di Federer-Raonic ma Nadal cercherà di fare meglio rispetto all’unica volta che è stato qui (2005, sconfitto al 1° turno da Waske).

ATP QUEEN’S – ALBO D’ORO

1969    F.Stolle-J.Newcombe  6-3 22-20  Davidson-Ralston

1970    R.Laver-J.Newcombe 6-4 6-3  Okker-Riessen

1971     S.Smith-J.Newcombe  8-6 6-3  Okker-Riessen 

1972    J.Connors-J.Paish  6-2 6-3  McManus-Osborne

1973    I.Nastase-R.Taylor  9-8 6-3  Okker-Riessen

1977    R.Ramirez-M.Cox  9-7 7-5  Amritraj-Amritraj

1978    T.Roche-J.McEnroe  8-6 9-7  Hewitt-McMillan

1979    J.McEnroe-V.Pecci  6-7 6-1 6-1  Gullikson-Gullikson

1980    J.McEnroe-K.Warwick  6-3 6-1  Frawley-Masters 

1981    J.McEnroe-B.Gottfried  7-6 7-5  Dupre-Teacher

1982    J.Connors-J.McEnroe  7-5 6-3  J.McEnroe-Rennert

1983    J.Connors-J.McEnroe  6-3 6-3  Gottfried-McNamee

1984    J.McEnroe-L.Shiras  6-1 3-6 6-2  Cash-McNamee

1985    B.Becker-J.Kriek  6-2 6-3  Flach-Seguso

1986    T.Mayotte-J.Connors  6-4 2-1 ritiro  Curren-Forget

1987    B.Becker-J.Connors  6-7 6-3 6-4  Forget-Noah

1988    B.Becker-S.Edberg  6-1 3-6 6-3  Flach-Seguso

1989    I.Lendl-C.Van Rensburg  4-6 6-3 6-4  Cahill-Kratzmann

1990    I.Lendl-B.Becker  6-3 6-2  Bates-Curren

1991    S.Edberg-D.Wheaton  6-2 6-3  Woodbridge-Woodforde

1992    W.Ferreira-S.Matsuoka 6-3 6-4  Fitzgerald-Jarryd

1993    M.Stich-W.Ferreira  6-3 6-4  Woodbridge-Woodforde

1994    T.Martin-P.Sampras  7-6 7-6  Apell-Bjorkman

1995    P.Sampras-G.Forget  7-6 7-6  Martin-Sampras

1996    B.Becker-S.Edberg  6-4 7-6  Woodbridge-Woodforde

1997    M.Philippoussis-G.Ivanisevic  7-5 6-3  Philippoussis-Rafter

1998    S.Draper-L.Tieleman  7-6 6-4  Bjorkman-Rafter

1999    P.Sampras-T.Henman  6-7 6-4 7-6  Lareau-O’Brien

2000    L.Hewitt-P.Sampras  6-4 6-4  Woddbridge-Woodforde

2001    L.Hewitt-T.Henman  7-6 7-6  Bryan-Bryan

2002    L.Hewitt-T.Henman 4-6 6-1 6-4  W.Black-Ullyett

2003    A.Roddick-S.Grosjean  6-3 6-3  Knowles-Nestor

2004    A.Roddick-S.Grosjean  7-6 6-4  Bryan-Bryan

2005    A.Roddick-I.Karlovic  7-6 7-6  Bryan-Bryan

2006    L.Hewitt-J.Blake  6-4 6-4  Hanley-Ullyett

2007    A.Roddick-N.Mahut  4-6 7-6 7-6  Knowles-Nestor

2008    R.Nadal-N.Djokovic  7-6 7-5  Nestor-Zimonjic

2009    A.Murray-J.Blake  7-5 6-4  Moodie-Youzhny

2010    S.Querrey-M.Fish  7-6 7-5  Djokovic-Erlich

2011    A.Murray-J.W.Tsonga  3-6 7-6 6-4  Bryan-Bryan

ATP HALLE – ALBO D’ORO

1993  H.Leconte-A.Medvedev  6-2 6-3  Korda-Suk

1994  M.Stich-M.Larsson  6-4 4-6 6-3  Delaitre-Forget

1995  M.Rosset-M.Stich  3-6 7-6 7-6  Eltingh-Haarhuis

1996  N.Kulti-E.Kafelnikov  6-7 6-3 6-4  B.Black-Connell

1997  E.Kafelnikov-P.Korda  7-6 6-7 7-6  Braasch-Stich

1998  E.Kafelnikov-M.Larsson  6-4 6-4  E.Ferreira-Leach

1999  N.Kiefer-N.Kulti  6-3 6-2  Bjorkman-Rafter

2000  D.Prinosil-R.Krajicek  6-3 6-2  Kulti-Tillstrom

2001  T.Johansson-F.Santoro  6-3 6-7 6-2  Nestor-Stolle

2002  E.Kafelnikov-N.Kiefer  2-6 6-4 6-4  Prinosil-Rikl

2003  R.Federer-N.Kiefer  6-1 6-3  Bjorkman-Woodbridge

2004  R.Federer-M.Fish  6-0 6-3  Paes-Rikl

2005  R.Federer-M.Safin  6-4 6-7 6-4  Allegro-Federer

2006  R.Federer-T.Berdych  6-0 6-7 6-2  Santoro-Zimonjic

2007  T.Berdych-M.Baghdatis  7-5 6-4  Aspelin-Knowle

2008  R.Federer-P.Kohlschreiber  6-3 6-4  Youzhny-Zverev

2009  T.Haas-N.Djokovic  6-3 6-7 6-1  Kas-Kohlschreiber

2010  L.Hewitt-R.Federer  3-6 7-6 6-4  Stakhovsky-Youzhny

2011  P.Kohlschreiber-P.Petzschner  7-6 2-0 ritiro  Bopanna-A.Qureshi

 


Nessun Commento per “NADAL E FEDERER AD HALLE”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

  • HEWITT E DIMITROV AVANTI IN RIMONTA TENNIS – Parte ufficialmente la stagione “verde” con i classici appuntamenti del Queen’s e di Halle. A Londra l’ex numero uno recupera un set a Russel. Anche Dimitrov, sotto gli occhi […]
  • ‘KOHLI’, RAONIC E YOUZHNY AVANTI AD HALLE Nella prima giornata di incontri su erba, avanzano i favoriti ad Halle, mentre al Queen's intero programma odierno rinviato a domani causa pioggia
  • FEDERER IN RIMONTA, BROWN DISTRUGGE NADAL Tennis. Giornata di big nel 250 di Halle. Roger Federer ha regolato il portoghese Joao Sousa dopo aver perso il primo set al tie break. Lu, invece, ha avuto a meglio in due tie break di […]
  • BOLELLI AVANZA, CIPOLLA E SEPPI FUORI Destini diversi per gli azzurri impegnati nella giornata odierna sui campi del Queen’s e di Halle. Alla bella vittoria di Simone Bolelli su Gulbis a Londra, hanno fatto seguito le […]
  • FEDERER A CACCIA DEL POKER Lo svizzero è l'unico, insieme a Chang, ad aver vinto tre volte il titolo a Indian Wells. Azarenka super-favorita tra le donne
  • FEDERER: “VINCERE AD HALLE SAREBBE FANTASTICO” TENNIS – Roger Federer è già mentalmente preparato alla stagione sull’erba. In conferenza stampa elogia Tommy Haas e lo candida per Wimbledon. Anche se in tour, nel suo tempo libero non […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Agosto 2017

  • Arrembaggio US Open L'ultimo Slam della stagione fa gola a molti, sopratutto a chi come Novak Djokovic o Andy Murray deve dimenticare un 2017 "zoppicante". Il prestigioso torneo americano fa però gola più di tutti a Roger Federer, il dio del tennis che vuole il ventesimo titolo Major.
  • Quando il gatto non c'è... i topi ballano. Mai detto fu più appropriato per Venus Williams, che sta sfruttando l'assenza per maternità della fortissima sorella Serena per ottenere ottimi risultati sul circuito e dimenticare guai fisici e gravi vicissitudini personali.
  • Sognate di lavorare per l'Atp? Leggete la nostra intervista a Nicola Arzani, Vice Presidente Media e Marketing dell'Associazione dei Tennisti Professionisti, e scoprite se questo "job" fa davvero per voi.