AZARENKA RIPARTE DA STOCCARDA

Nel torneo della Porsche, in campo le prime otto tenniste del mondo. A Fes la Brianti cerca il bis

La Fed Cup cede nuovamente il sipario al circuito WTA che propone due appuntamenti sulla terra rossa. A Stoccarda si gioca indoor il Porsche Grand Prix mentre a Fes, in Marocco, si disputa il Princesse Lalla Meryem.

STOCCARDA

Ieri – Il torneo festeggia la 35esima edizione ma solo dal 2009 si disputa sulla terra rossa indoor della Porsche Arena. Fino a quella data si era giocato sul sintetico e sul cemento. L’albo d’oro è ricchissimo di nomi importanti tra i quali il più illustre è quello di Martina Navratilova, che detiene il record assoluto di titoli sia in singolare (6 con 3 finali perse) che in doppio (8). Dietro all’ex-cecoslovacca ci sono Tracy Austin, che vinse le prime quattro edizioni, e Martina Hingis. In doppio tripletta della coppia Gigi Fernandez-Zvereva.

Oggi – Il seeding tedesco è di valore assoluto, con le prime otto teste di serie che sono anche le prime otto giocatrici del mondo: Azarenka, Sharapova, Kvitova, Radwanska, Stosur, Wozniacki, Bartoli e Li. Non si può chiedere di meglio. Per l’Italia, direttamente in tabellone Schiavone, Vinci e Pennetta.

Domani – La numero uno del mondo torna a giocare un match ufficiale a quasi un mese di distanza dalla prima sconfitta del 2012, patita a Miami contro la Bartoli. La bielorussa potrebbe ritrovare la francese nei quarti, ma nel loro spicchio di tabellone ci sono anche Ivanovic e Barthel. Gli altri eventuali quarti dovrebbero essere Radwanska-Li (ma attenzione alle ceco-slovacce Safarova, Cibulkova e Hantuchova), Kvitova-Wozniacki (con Jankovic e Kerber possibili sorprese) e Sharapova-Stosur. Le prime quattro teste di serie direttamente al secondo turno. Questi gli accoppiamenti delle italiane: Schiavone-Niculescu, Vinci-Kerber e Pennetta-qualificata.

FES

Ieri – Il torneo si svolge in Marocco sulla terra rossa dal 2001. Le prime quattro edizioni a Casablanca, due anni a Rabat e dal 2007 a Fes. Trattandosi di un torneo minore, l’albo d’oro non presenta nomi altisonanti ma ci sono state 11 vincitrici diverse in altrettanti anni di cui due italiane: Rita Grande nel 2003 e Alberta Brianti lo scorso anno. Per l’Italia anche due finaliste: Maria Elena Camerin nella prima edizione e Antonella Serra Zanetti sempre nel 2003. In doppio l’unica che ha concesso il bis è stata Emilie Loit.

Oggi – La spagnola Medina Garrigues è la prima testa di serie ma ci sono anche la belga Wickmayer, la russa Kuznetsova, la rumena Halep, l’argentina Dulko, la ceca Cetkovska e la slovena Hercog.

Domani – L’augurio è che la campionessa uscente Brianti sia in grado di ripetersi. Kuznetsova e Hercog le probabili protagoniste, insieme alla spagnola Medina Garrigues.

STOCCARDA – ALBO D’ORO

1978  T.Austin-B.Stove  63 63    Austin-Stove

1979  T.Austin-M.Navratilova 62 60    King-Navratilova

1980  T.Austin-S.Acker  62 75    Mandlikova-Stove

1981  T.Austin-M.Navratilova  46 63 64    Jausovec-Navratilova

1982  M.Navratilova-T.Austin  63 63    Navratilova-Shriver

1983  M.Navratilova-C.Tanvier  61 62   Navratilova-Reynolds

1984  C.Lindqvist-S.Graf  61 64    Kohde Kilsch-Sukova

1985  P.Shriver-C.Lindqvist  61 75    Mandlikova-Shriver

1986  M.Navratilova-H.Mandlikova  62 63    Navratilova-Shriver

1987  M.Navratilova-C.Evert  75 61    Navratilova-Shriver

1988  M.Navratilova-C.Evert  62 63    Navratilova-Kuczynska

1989  G.Sabatini-M.J.Fernandez  76 64    G.Fernandez-White

1990  M.J.Fernandez-B.Paulus  61 63    M.J.Fernandez-Garrison

1991  A.Huber-M.Navratilova  26 62 76    Navratilova-Novotna

1992  M.Navratilova-G.Sabatini  76 63    Sanchez-Sukova

1993  M.Pierce-N.Zvereva  63 63    G.Fernandez-Zvereva

1994  A.Huber-M.Pierce  64 62    G.Fernandez-Zvereva

1995  I.Majoli-G.Sabatini  64 76    G.Fernandez-Zvereva

1996  M.Hingis-A.Huber  62 26 63    Arendt-Novotna

1997  M.Hingis-L.Raymond  64 62    Hingis-Sanchez

1998  S.Testud-L.Davenport  75 63    Davenport-Zvereva

1999  M.Hingis-M.Pierce  64 61    Rubin-Testud

2000  M.Hingis-K.Clijsters  60 63    Hingis-Kournikova

2001  L.Davenport-J.Henin  75 64    Davenport-Raymond

2002  K.Clijsters-D.Hantuchova  46 63 64    Davenport-Raymond

2003  K.Clijsters-J.Henin  57 64 62    Raymond-Stubbs

2004  L.Davenport-A.Mauresmo  62 ritiro    Stubbs-Black

2005  L.Davenport-A.Mauresmo  62 64    Hantuchova-Myskina

2006  N.Petrova-T.Golovin  63 76    Raymond-Stosur

2007  J.Henin-T.Golovin  26 62 61    Peschke-Stubbs

2008  J.Jankovic-N.Petrova  64 63    Groenefeld-Schnyder

2009  S.Kuznetsova-D.Safina  64 63    Mattek Sands-Petrova

2010  J.Henin-S.Stosur  64 26 61    Dulko-Pennetta

2011  J.Goerges-C.Wozniacki  76 63    Lisicki-Stosur

LA SALLE MERYEM – ALBO D’ORO

CASABLANCA

2001  Z.Gubacsi-M.E.Camerin  16 63 76    Bacheva-Carlsson

2002  P.Wartusch-K.Koukalova  57 63 63    Mandula-Wartusch

2003  R.Grande-An.Serra Zanetti  62 46 61    Dulko-Salerni

2004  E.Loit-L.Cervanova  62 62    Bartoli-Loit

RABAT

2005  N.Llagostera Vives-J.Zheng  64 62    Loit-Strycova

2006  M.Shaughnessy-M.Sucha  62 36 63    Yan-Zheng

FES

2007  M.Sequera-A.Wozniak  61 63    King-Mirza

2008  G.Dulko-A.Medina Garrigues  76 76    Cirstea-Pavlyuchenkova

2009  A.Medina Garrigues-E.Makarova  60 61    Kleybanova-Makarova

2010  I.Benesova-S.Halep  64 62    Benesova-Medina Garrigues

2011  A.Brianti-S.Halep  64 63    Hlavackova-Voracova


Nessun Commento per “AZARENKA RIPARTE DA STOCCARDA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • ‘SARITA’ CHIUDE L’ANNO CON IL BEST RANKING L’azzurra termina la sua stratosferica stagione centrando il miglior piazzamento di un'italiana a fine anno, con il sesto posto. Nella top ten perde due posizioni Petra Kvitova, mentre al […]
  • LA FES..TA E’ GIA’ FINITA Alberta Brianti, detentrice del titolo e unica italiana in tabellone, esce al 1° turno del WTA di Fes dopo una battaglia con rimonta contro Alexandra Cadantu per 5-7 7-5 6-1. Forfait di […]
  • TUTTO PRONTO PER I WTA CHAMPIONSHIPS A Istanbul sono stati sorteggiati i gironi preliminari. Sara Errani è inserita nel gruppo bianco, assieme a Sharapova, Radwanska e Kvitova. Nel gruppo rosso Serena Williams, Azarenka, […]
  • AZARENKA-KVITOVA, DUELLO A DUBAI Victoria può consolidare il primato in classifica, Petra può tornare numero due. A Monterrey Vinci ed Errani prime teste di serie. Speranza Brianti a Memphis
  • SERENA PESCA RADWANSKA, SHARAPOVA CON AZARENKA TENNIS - A Parigi sono stati sorteggiati i tabelloni della 112esima edizione del Roland Garros: la numero uno del mondo è stata abbinata nella potenziale semifinale alla Radwanska, mentre […]
  • AZARENKA SUL TETTO DEL MONDO Victoria è la 21° numero uno nella storia del ranking Wta. Seguono Kvitova, Sharapova e l'ex regina Wozniacki. La Ivanovic rientra nelle venti, la Clijsters precipita in 30° posizione. […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.