“IL CIRCOLO”: PRESENTATO IL NUOVO LIBRO DI ANDREA METELLI

Presentato Venerdì 7 Aprile il nuovo libro di Andrea Metelli che ribadisce l’importanza del Circolo nella vita di tutti gli sportivi, come indispensabile centro aggregativo della società.

Tennis. In uscita l’ultimo romanzo dello scrittore Andrea Metelli dal titolo “Il Circolo”, ambientato in uno dei più prestigiosi circoli di Roma, come si legge anche nella presentazione del libro stesso.

“Nel rovente contesto degli anni 70, in uno dei quartieri più prestigiosi di Roma, si staglia la realtà del Circolo di Via Como. Storico centro sportivo ed aggregativo di Roma, dove si allenarono tra gli altri campioni del calibro di Silvana Lazzarino, Nicola Pietrangeli e Lea Pericoli. Frequentato da celebrità del mondo dello spettacolo e dello sport, il Circolo offre a Nelio, scaltro ladruncolo di palline da tennis, e Roberta, figlia di genitori implicati nella lotta armata, la possibilità di lasciare ai margini della loro esistenza il caos della storia per crescere in un ambiente protetto ma stimolante. A molti chilometri da loro Flavio è la giovane promessa del tennis trentino. In occasione di uno stage nel circolo romano i ragazzi si conoscono. Nasce una amicizia ed un gruppo molto speciale. Il Circolo segue la storia di questi tre ragazzi che li porterà a diventare tennisti professionisti. Sullo sfondo la storia italiana degli ultimi quarant’anni, amori e amicizie, vittorie e sconfitte.”

Andrea Metelli, formatore ed esperto di organizzazione e tecnica bancaria, oltre che istruttore della Federazione Tennis, mescola la storia dei protagonisti con quella del nostro Paese, costruendo una prosa dallo stile fortemente realistico, fatto di immagini plastiche, veloci ed insidiose come un rimbalzo inaspettato.
Come dice Silvana Lazzarino, meravigliosa campionessa degli anni 50, nella prefazione: “Questo libro ci permette di respirare quell’indimenticabile atmosfera del circolo di via como, oggetto di una nota vicenda di mala gestione di cui più volte le cronache hanno dato conto. E ribadisce l’importanza del Circolo nella vita di tutti noi sportivi, indispensabile centro aggregativo della società. Un rifugio, un posto dove potersi ricaricare di energia positiva, dove potersi cimentare in uno sport unico come il tennis.”


Nessun Commento per “"IL CIRCOLO": PRESENTATO IL NUOVO LIBRO DI ANDREA METELLI”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".
 

Abbonati ora