INDIAN WELLS: MARTINA HINGIS CONQUISTA IL DOPPIO CON YUNG-JAN

Vittoria per Martina Hingis e Chan Jung-Yan, la coppia ha conquistato il primo titolo insieme battendo il duo ceco Hradecka-Siniakova...

Tennis – E si aggiudica anche questo titolo di doppio Martina Hingis che, nella finale degli Indian Wells, in coppia con Chan Yung-Jan ha battuto 7-6(4) 6-2 il duo ceco formato da Lucie Hradecka e Katerina Siniakova.

Ringrazio tantissimo la mia compagna Latisha (Ying-Jan) con la quale ho giocato il terzo torneo aiutandomi moltissimo a credere nuovamente in me stessa. Ho conquistato il trofeo di doppio qui agli Indian Wells due anni fa assieme a Sania, quindi tornare a vincere è un’emozione grandissima. Ad ogni match io e Latisha miglioriamo a vista d’occhio. Oggi abbiamo un po’ arrancato nel primo set, ma poi ci siamo immediatamente rimesse in carreggiata e ne sono felice” ha detto una felicissima Martina Hingis.

La coppia Hingis-Jang ha ottenuto il primo titolo come duo, mentre per la svizzera siamo a quota 56.


Nessun Commento per “INDIAN WELLS: MARTINA HINGIS CONQUISTA IL DOPPIO CON YUNG-JAN”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".
 

Abbonati ora