A tutto campo GIOCARE MENO PER VINCERE DI PIÚ?

Le vittorie di Roger Federer e Serena Williams agli Australian Open, arrivate dopo molti mesi di assenza dai campi, aprono ancora una volta la questione relativa allo sconfinato calendario. L’equazione giocare meno uguale vincere di più sembra essere verificabile.

31/01/17
» Continua
A tutto campo ROAD TO LEGEND, FEDERER TOCCA QUOTA 18

Una corsa lunga 14 anni, cinque dei quali trascorsi a rincorrere la giornata di ieri. Riviviamo tutti gli Slam di Roger Federer, da Wimbledon 2003 a ieri

30/01/17
» Continua
A tutto campo CAMILA GIORGI. TALENTO TANTO, CHIACCHIERE…PURE

La maceratese è diventata la protagonista assoluta delle cronache di più stretta attualità. Il più classico dei tam tam mediatici che con il tennis ha poco a che fare. E che non deve far dimenticare che Camila Giorgi è una tennista, forse la più talentuosa su cui l’Italia possa contare.

24/01/17
» Continua
A tutto campo TOMAS BERDYCH É IL MIGLIOR TENNISTA AL MONDO SUL 15-15

Alcuni dati raccolti dall’Atp durante tutti gli appuntamenti del 2016 dimostrano come il punteggio di 15 pari non sia così sicuro per chi serve. E nello stesso tempo aiuti, in qualche modo, il giocatore alla risposta.

18/01/17
» Continua
A tutto campo I NUMERI DEL MATCH FIXING: NEL 2016 OLTRE I 200 ALERT

Un fenomeno al momento imbarazzante: il match fixing presente anche nel tennis conta sui 292 alert nella scorsa stagione.

13/01/17
» Continua
A tutto campo ANDY MURRAY GIURA FEDELTÁ ALLA REGINA

Il numero 1 del mondo giocherà il torneo del Queen’s fino al termine della sua carriera: “Aver vinto per cinque volte questo torneo significa molto per me”. E anche la Bbc rinnova il contratto per i diritti di trasmissione dell’evento fino al 2024.

12/01/17
» Continua
A tutto campo IL RITORNO DI JELENA DOKIC

I problemi alla tiroide e il difficile rapporto col padre sono pagine tristi ma ormai superate per l’ex tennista australiana, che adesso rientra nel circus come allenatrice e commentatrice degli Australian Open per Fox Sports

10/01/17
» Continua
A tutto campo ZACHARIE NOAH, ADDIO AD UN PEZZO DI STORIA DELLO SPORT

Si è spento in Camerun Zacharie Noah, padre di Yannich, attuale capitano francese di Coppa Davis e Fed Cup e nonno del cestista NBA Joakim

8/01/17
» Continua
A tutto campo LEMON BOWL, EPIFANIA DI FINALI PER BABY TENNISTI A ROMA

Epilogo entusiasmante per il Lemon Bowl 2017 appena conclusosi nella capitale. Tra gli under 14 vittoria del giordano Shelbayh

7/01/17
» Continua
A tutto campo LEMON BOWL, LE SEMIFINALI: TUTTI I RISULTATI

I risultati delle semifinali dell’edizione 2017 dell’attesissimo Lemon Bowl

5/01/17
» Continua
A tutto campo TORNA IL TENNIS CON LA HOPMAN CUP

Con il nuovo anno torna anche il tennis e i giocatori del circuito: questa notte il via alla Hopman Cup 2017.

31/12/16
» Continua
A tutto campo THOMAS MUSTER, UN GLADIATORE NELLA BAIA

L’ex numero 1 del ranking ATP Thomas Muster ha appena acquistato una baia in Nuova Zelanda per 6 milioni di euro.

28/12/16
» Continua
A tutto campo INTERNAZIONALI, VIA ALLE PRE-QUALIFICAZIONI

Partono oggi le pre-qualificazioni al Foro Italico. Altro grande successo per il progetto avviato nel 2011, si riparte dai 9000 iscritti dell’anno scorso

27/12/16
» Continua

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.