KNAPP HA DETTO SI’: MATRIMONIO PER L’AZZURRA

Giorno di gioia e festa per Karin Knapp, che si è sposata con Francesco Piccari

Tennis. Se il 2017 e più in generale l’ultimo biennio non è stato felice agonisticamente parlando per Karin Knapp, lo stesso per fortuna non si può dire per quanto concerne la vita privata. La nativa di Brunico è infatti convolata a nozze con Francesco Piccani ad Anzio presso la Chiesa di S.S. Pio e Antonio di Anzio, la città presso cui vive e si allena l’alto atesina.

Durante la cerimonia privata e riservata a pochi intimi, fra cui il capitano di Fed Cup Barazzutti, sono stati suonati canti melodici e tipici tirolesi, amici di famiglia dell’ex n.33 del Ranking Wta. Per lei il 2017 è un infelice proseguimento dell’ultimo biennio, complicato soprattutto a causa di ripetuti e seri infortuni.

Ha giocato solamente a Melbourne, uscendo e ritirandosi nel secondo set del primo turno degli Australian Open: ad oggi, quel set e mezzo, è l’unica occasione in cui si è vista in campo Karin. Il rientro ad oggi non ha una data certa, la speranza è di rivederla quanto prima in campo, magari a Wimbledon dove ha raggiunto nel 2013 gli ottavi di finale, miglior risultato Slam in carriera per la trentenne.

Nel frattempo, un grande risultato in quest’anno è giunto: congratulazioni!


Nessun Commento per “KNAPP HA DETTO SI': MATRIMONIO PER L'AZZURRA”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Giugno 2017

  • Rafael e Roger all'arrembaggio
    I trionfatori dei primi due Slam stagionali vogliono entrambi Wimbledon. Lo svizzero ha saltato il Roland Garros per prepararsi al meglio proprio in vista dei Champioships, lo spagnolo invece ha vinto a Parigi e ora spera che il fisico lo assista anche a Londra..
  • I ventenni Zverev e Ostapenko incalzano
    Il tedesco sta riportando risultati interessanti che per un momento gli hanno fatto agganciare la top-ten, mentre la lettone come prima vittoria sul tour si è presa il titolo del Roland Garros. Teneteli d'occhio!
  • Alex Corretja si racconta
    In un'intervista esclusiva a Tennis Oggi il 43enne spagnolo, ormai brizzolato ma dal fisico integro, ricorda la sua carriera e parla del suo fenomenale connazionale Nadal.