KYRGIOS HA SCELTO: GROSJEAN NUOVO COACH, PART-TIME

Risolto il rebus, sarà Grosjean il nuovo allenatore di Kyrgios: mancava tale figura da due anni nel box dell'australiano

Tennis. Svelato uno dei più grandi misteri della storia del tennis, almeno quella recente. E’ Sebastien Grosjean il nuovo coach di Nick Kyrgios, seppur part-time.

A dare conferma di ciò è lo stesso francese ex n.4 del mondo che, in realtà, svela come questa collaborazione in realtà esista da almeno tre mesi: “La nostra partnership ha luogo da febbraio presso la Evert Tennis Academy in Florida, dove si allena anche la sua fidanzata Tomljanovic“, ha detto all’Equipe l’ex semifinalista di tutti gli Slam, meno che degli Us Open.

Erano due anni che l’australiano non aveva nessuno nel proprio box e, stando alle sue dichiarazioni, nemmeno sentiva più di tanto il bisogno di coprire questa poltrona mancante. “Nick ha bisogno di una certa libertà per esprimere il suo tennis” afferma Grosjean a L’Equipe, “non ha bisogno di qualcuno che stia con lui tutto il tempo. Io ci sarò quando ne avrà bisogno“.

Dunque, una collaborazione parziale, per Kyrgios. L’aussie è reduce dal forfait in quel di Roma, dove tra l’altro si era iscritto al torneo di doppio levando agli spettatori un gustosissimo doppio in compagnia del nostro Fabio Fognini. Se ne sarebbero viste delle belle.

Dunque per Nick l’occasione di avere al proprio angolo un allenatore esperto, in virtù della collaborazione di anni con Gasquet, dal carattere fumantino e dunque capace di comprendere i momenti “crazy” dello spilungone classe ’95 ma al tempo stesso con un contributo tecnico tutt’altro che marginale, per un tennista che in carriera ha mostrato enorme versatilità su ogni superficie e specialità, doppio compreso.

La prima uscita “insieme” ufficiale dovrebbe senza dubbio avvenire proprio in occasione del prossimo Roland Garros, a cui Kyrgios non dovrebbe mancare e dove Sebastien ha spesso incantato i propri connazionali con prestazioni di grande livello. La partnership avrà valore, salvo prolungamenti, sino al termine di questa stagione.


Nessun Commento per “KYRGIOS HA SCELTO: GROSJEAN NUOVO COACH, PART-TIME”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".
 

Abbonati ora