LEMON BOWL: EDIZIONE DELUXE CON 4 CAMPIONI D’ITALIA

Edizione numero 33 del Lemon Bowl. Raggiunto l'accordo con la Federazione e Michelangelo Dell’Edera, direttore dell’Istituto Superiore di Formazione ‘Roberto Lombardi’. La FIT ha organizzatoun raduno con i 32 migliori giovani delle classi 2004 e 2005.

TENNIS – Il Lemon Bowl 2017 ha preso il via quest’oggi con i primi match dedicati alle prequalificazioni under 12 e under 14. L’edizione numero 33 del torneo romano sarà la migliore di sempre in termini di qualità dei partecipanti dopo l’accordo raggiunto con la Federazione Italiana Tennis e, in particolare, con Michelangelo Dell’Edera, direttore dell’Istituto Superiore di Formazione ‘Roberto Lombardi’. La FIT ha organizzato infatti al Lemon Bowl un raduno con i 32 migliori giovani delle classi 2004 e 2005, che si daranno battaglia sui campi di New Penta 2000, Eschilo 2 e Polisportiva Palocco alla conquista dell’agognata coppa ricolma di limoni.

I campioni d’Italia al Lemon Bowl. Il Settore Tecnico della Fit ha diramato le convocazioni per i 32 ragazzi che prenderanno parte al raduno partecipando al Lemon Bowl 2017 (main draw dal 2 al 6 gennaio). Parterre de roi nei tornei under 14, che vedranno al via i campioni italiani under 12 Peter Buldorini e Virginia Ferrara, oltre ai fortissimi Enrico Baldisserri, Jacopo Bilardo, Niccolò Ciavarella, Daniele Minighini, Marco Cinotti, Gianmarco Gandolfi e Niccolò Tresoldi tra i ragazzi e Giorgia Pedone, Giulia Martinelli, Emma Valletta, Denise Valente, Veronica Sirci, Erika Di Muzio ed Emma Rizzetto nel femminile. Evento di qualità eccelsa anche tra gli under 12, che vedranno nel main draw la partecipazione dei due campioni italiani under 11 Filippo Mazzola e Benedetta Sensi, oltre a Mattia Ricci, Federico Bondioli, Andrea Meduri, Giacomo Nosei, Filippo Callerio, Fabio De Michele e Carlo Alberto Caniato nel maschile, Vittoria Gibello, Giulia Dal Pozzo, Anna Paradisi, Federica Urgesi, Valentina Trevisan, Marta Giglio e Victoria Grymalska tra le ragazze.  

1100 partecipanti, iscrizioni ancora aperte. Le iscrizioni per qualificazioni e main draw sono ancora aperte e scadranno quest’oggi, 12 dicembre, alle ore 18. Al momento gli iscritti superano ampiamente le 1000 unità, compresi i 20 stranieri che arriveranno da quattro diversi continenti e da nazioni quali El Salvador, Giordania, Tunisia, Israele, Austria, Russia, Francia, Serbia, Romania, Lettonia, Gran Bretagna e Croazia.

Nella foto Benedetta Sensi, romana, classe 2005 (una delle convocate per il raduno Fit)


Nessun Commento per “LEMON BOWL: EDIZIONE DELUXE CON 4 CAMPIONI D'ITALIA”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".
 

Abbonati ora