NASCE OGGI: SAM STOSUR, L’AUSTRALIANA DI FERRO..

Compie 33 anni l'australiana Sam Stosur che vinse l'US Open nel 2011 battendo in finale Serena Williams....

Tennis – Samantha Stosur prima di diventare una singolarista, è stata una grande giocatrice di doppio infatti raggiunse la posizione numero 1 mondiale nel 2006 assieme alla statunitense Lisa Raymond, con la quale ha vinto 24 titoli WTA tra cui 5 Grand Slam (fra doppio e doppio misto) e 2 Finals (2005 e 2006).

Sam è nata a Brisbane nel 1984, prese in mano una racchetta all’età di 8 anni dopo il loro trasferimento ad Adelaide a causa di un diluvio che distrusse la loro casa.

La Stosur passò al circuito professionistico nel 2000 perdendo al primo turno di qualificazione degli Australian Open, mentre nel 2001 vinse i primi quattro titoli della sua carriera nel circuito ITF. È nel 2003 che ottiene il primo incontro in carriera in un circuito WTA, raggiungendo il terzo turno degli Australian Open sconfitta da Daniela Hantuchová.

È nel 2011 che raggiunge l’apice della sua carriera conquistando l’US Open, in cui ha battuto in finale Serena Williams e arrivando alla quarta posizione mondiale, suo best ranking. Per quanto riguarda gli altri Slam, la Stosur è riuscita ad arrivare alla finale del Roland Garros nel 2010 (sconfitta da Francesca Schiavone), al terzo turno di Wimbledon (2009, 2013, 2015) e al quarto turno degli Australian Open (2006, 2010).

 

 


Nessun Commento per “NASCE OGGI: SAM STOSUR, L'AUSTRALIANA DI FERRO..”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Maggio 2018

  • Nadal senza limiti. Continua a primeggiare il n.1 del mondo, in barba agli infortuni, al nuovo che avanza e anche ai suoi quasi 32 anni. Un fenomeno che si nutre di "mattone tritato".
  • Gli Internazionali di un tennista romano. Nascere ad un passo dal centrale del Foro Italico, scrutarlo, sognarlo e riusicire a calcarlo da beniamino del pubblico. "Core de Roma" Pistolesi racconta il suo sogno diventato realtà.
  • In America qualcosa si muove. I tornei d'oltreoceano giocati a Indian Wells e Miami hanno mostrato un panorama tennistico in movimento, in cui le certezze dei campionissimi traballanno e cominciano a intravedersi sprazzi di futuro.