NASCE OGGI: STAN WAWRINKA, L’UOMO E IL SUO ROVESCIO

Compie 32 anni Stan Wawrinka, il tennista svizzero numero 3 del mondo con uno dei migliori e potenti rovesci del circuito ATP...

Tennis – Oggi è il compleanno di un tennista che non le manda a dire, di un uomo che ha la caparbietà di non abbassare mai la testa e soprattutto il coraggio di indossare pantaloncini da gioco abbastanza discutibili: oggi è il compleanno di Stan Wawrinka.

Stan The Man è nato a Losanna 32 anni fa da padre tedesco e madre svizzera. Ad 8 anni il piccolo Stanislas prende in mano la sua prima racchetta e da allora non l’ha più lasciata. Stan ha vinto tanto, ma il suo “trofeo” più prezioso è sicuramente la figlia Alexia, nata nel 2010 dalla relazione con l’ex moglie Ilham.

Su Sta Wawrinka si potrebbero sprecare fiumi e fiumi di inchiostro per la sua descrizione tennistica: 15 titoli ATP, 3 Grand Slam (Australian Open 2014, Roland Garros 2015 e US Open 2016), una Coppa Davis nel 2014 e oro olimpico di doppio nel 2008.

Per comprendere meglio la filosofia e lo stile di vita di Wawrinka basta leggere la frase di Samuel Beckett tatuata sul suo avambraccio sinistro: “Hai sempre provato. Hai sempre fallito. Non importa. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio”.

Tanti auguri Stan!


Nessun Commento per “NASCE OGGI: STAN WAWRINKA, L'UOMO E IL SUO ROVESCIO”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Giugno 2017

  • Rafael e Roger all'arrembaggio
    I trionfatori dei primi due Slam stagionali vogliono entrambi Wimbledon. Lo svizzero ha saltato il Roland Garros per prepararsi al meglio proprio in vista dei Champioships, lo spagnolo invece ha vinto a Parigi e ora spera che il fisico lo assista anche a Londra..
  • I ventenni Zverev e Ostapenko incalzano
    Il tedesco sta riportando risultati interessanti che per un momento gli hanno fatto agganciare la top-ten, mentre la lettone come prima vittoria sul tour si è presa il titolo del Roland Garros. Teneteli d'occhio!
  • Alex Corretja si racconta
    In un'intervista esclusiva a Tennis Oggi il 43enne spagnolo, ormai brizzolato ma dal fisico integro, ricorda la sua carriera e parla del suo fenomenale connazionale Nadal.