NASTASSJA BURNETT: CIAO ROMA

Nastassja Burnett è stata sconfitta da Heather Watson per 6-3,2-6, 6-3 nelle qualificazioni degli Internazionali Bnl d’Italia 2016. Niente da fare anche per Martina Colmegna, Martina Di Giuseppe e Alberta Brianti.
sabato, 7 maggio 2016
  • 01 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 02 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 03 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 04 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 05 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 06 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 07 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 08 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016

Niente da fare nelle qualificazioni degli Internazionali Bnl d’Italia 2016 per Nastassja Burnett e per le altre tre giocatrici italiane che si sono cimentate sul rosso del Foro Italico: Martina Colmegna, Martina Di Giuseppe e Alberta Brianti.

Nastassja Burnett è stata sconfitta dalla britannica Heather Watson per 6-3,2-6, 6-3; Martina Colmegna ha perso contro la portoricana Monica Puig con un secco 6-3, 6-0; Martina Di Giuseppe, numero 486 Wta, è ssta battuta dalla Lara Arruabarrena con un inequivocabile 6-2, 6-4. Infine Alberta Brianti saluta gli Internazionali Bnl d’Italia 2016 per mano della cinese di Taipei Su-Wei Hsieh, che ha vinto in tre set, con il punteggio di 2-6, 6-1, 6-4.


Nessun Commento per “NASTASSJA BURNETT: CIAO ROMA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • SERENA WILLIAMS: ”SONO FELICE, MA NON FESTEGGIO!” L'americana si è dichiarata troppo stanca per festeggiare il suo quarto titolo degli Internazionali d'Italia, forse fuori dal campo comincia ad accusare i suoi 35 anni!
  • WTA: INIZIANO LE QUALIFICAZIONI PER IL ROLAND GARROS Iniziano domani le qualificazioni per il Roland Garros 2014 nel circuito Wta. Impegnate le italiane Brianti e Burnett.
  • BINAGHI: UN TORNEO STRAORDINARIO Il presidente della Federazione Italiana Tennis chiede, sulla base degli eccellenti risultati, l’allungamento a 12 giorni del combined di Roma. In arrivo un secondo campo centrale
  • IL BORSINO DELLE ITALIANE In chiusura di stagione è tempo di bilanci. Chi è salito e chi è sceso, tra gli azzurri, nella borsa del circuito professionistico? Iniziamo con le donne.
  • CAOS WILD CARD: A CHI ASSEGNARLE? L’avvicinarsi della 69esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia pone con se i soliti dubbi riguardanti l’assegnazione delle “wild card”. Chi sono i più meritevoli di riceverla?
  • IL TROFEO REALE MUTUA SI TINGE D’AZZURRO Martina Caregaro batte Jasmine Paolini in una finale tutta italiana e vince la decima edizione del Torneo internazionale ITF da 10.000 dollari ospitato dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.