NASTASSJA BURNETT: CIAO ROMA

Nastassja Burnett è stata sconfitta da Heather Watson per 6-3,2-6, 6-3 nelle qualificazioni degli Internazionali Bnl d’Italia 2016. Niente da fare anche per Martina Colmegna, Martina Di Giuseppe e Alberta Brianti.
sabato, 7 maggio 2016
  • 01 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 02 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 03 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 04 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 05 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 06 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 07 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016
  • 08 - Nastassja Burnett Internazionali Bnl d’Italia 2016

Niente da fare nelle qualificazioni degli Internazionali Bnl d’Italia 2016 per Nastassja Burnett e per le altre tre giocatrici italiane che si sono cimentate sul rosso del Foro Italico: Martina Colmegna, Martina Di Giuseppe e Alberta Brianti.

Nastassja Burnett è stata sconfitta dalla britannica Heather Watson per 6-3,2-6, 6-3; Martina Colmegna ha perso contro la portoricana Monica Puig con un secco 6-3, 6-0; Martina Di Giuseppe, numero 486 Wta, è ssta battuta dalla Lara Arruabarrena con un inequivocabile 6-2, 6-4. Infine Alberta Brianti saluta gli Internazionali Bnl d’Italia 2016 per mano della cinese di Taipei Su-Wei Hsieh, che ha vinto in tre set, con il punteggio di 2-6, 6-1, 6-4.


Nessun Commento per “NASTASSJA BURNETT: CIAO ROMA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • SERENA WILLIAMS: ”SONO FELICE, MA NON FESTEGGIO!” L'americana si è dichiarata troppo stanca per festeggiare il suo quarto titolo degli Internazionali d'Italia, forse fuori dal campo comincia ad accusare i suoi 35 anni!
  • WTA: INIZIANO LE QUALIFICAZIONI PER IL ROLAND GARROS Iniziano domani le qualificazioni per il Roland Garros 2014 nel circuito Wta. Impegnate le italiane Brianti e Burnett.
  • BINAGHI: UN TORNEO STRAORDINARIO Il presidente della Federazione Italiana Tennis chiede, sulla base degli eccellenti risultati, l’allungamento a 12 giorni del combined di Roma. In arrivo un secondo campo centrale
  • IL BORSINO DELLE ITALIANE In chiusura di stagione è tempo di bilanci. Chi è salito e chi è sceso, tra gli azzurri, nella borsa del circuito professionistico? Iniziamo con le donne.
  • CAOS WILD CARD: A CHI ASSEGNARLE? L’avvicinarsi della 69esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia pone con se i soliti dubbi riguardanti l’assegnazione delle “wild card”. Chi sono i più meritevoli di riceverla?
  • IL TROFEO REALE MUTUA SI TINGE D’AZZURRO Martina Caregaro batte Jasmine Paolini in una finale tutta italiana e vince la decima edizione del Torneo internazionale ITF da 10.000 dollari ospitato dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Dicembre 2016

  • Andy Murray entra nel 2017 da "number one". Nessun suddito britannico prima di lui era riuscito a salire in vetta alla classifica dell'Era Open, ma lo scozzese ha invece compiuto l'impresa vincendo le Atp Finals proprio davanti al pubblico londinese.
  • L'Argentina sul tetto del mondo. I sudamericani conquistano per la prima volta la Coppa Davis rompendo il "maleficio" che li aveva visti perdere per ben 4 volte in finale. A fare il tifo sugli spalti c'era anche Diego Armando Maradona!
  • Trump e il tennis. Da sempre grande appassionato dello sport della racchetta, il nuovo Presidente degli Stati Uniti non solo è uno spettatore fisso degli US Open, ma da svariati decenni impugna la racchetta con la stessa determinazione che ha mostrato in campagna elettorale.