NEXT GEN ATP FINALS MILANO: COMINCIA LA PREVENDITA

E' cominciata la vendita dei biglietti per l'evento che si terrà a Milano il prossimo novembre

Tennis. Dal sette all’undici di novembre a Milano presso il polo fieristico di Rho, a un passo dalla zona Expo, si terrà la prima edizione della Next Gen Atp Finals dedicata esclusivamente ai tennisti nati dal 1996 in poi. Per i prossimi 5 anni la manifestazione giovanile si terrà proprio in italia, una grande occasione per pubblicizzare il tennis nel nostro Paese soprattutto a livello giovanile.

La formula è esattamente la stessa che vale per i senior del Circuito Atp nelle Atp Finals di Londra, con i migliori otto che si divideranno in due gironi dove passeranno in semifinale i primi due. Tanti i nomi di spicco che potranno prender parte alla manifestazione, a meno che dovessero classificarsi per quella Pro e dunque optare per la partecipazione esclusiva di Londra.

E’ ad esempio il caso di Alexander Zverev, baby prodigio classe ’97 che comanda nettamente la Race dei giovani ma potrebbe anche consacrarsi in questa stagione fra i big. Una buona occasione magari per il nostro Quinzi, sparito dai radar dalla vittoria di Wimbledon per giovani ed in cerca di buoni risultati e vetrine importanti da cui ripartire. In questo momento la top eight è completata da: Medvedev, Ruud, Rublev, Rubin, Chung, Bublik ed Escobedo.

Il primo degli italiani si trova alla n.24 ed è Berrettini, reduce dalla semifinale al Challenger di Bergamo: la distanza dall’ottava ed ultima posizione utile per qualificarsi al torneo di Milano è di circa 100 punti. Da martedì scorso dalle ore 15 è possibile pre-registrarsi per acquistare i biglietti: è necessario accedere a www.nextgenatpfinals.com e lasciare il proprio indirizzo mail così da essere ricontattati e accedere alle prevendite dell’evento.


Nessun Commento per “NEXT GEN ATP FINALS MILANO: COMINCIA LA PREVENDITA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".