RANKING WTA: FENOMENALE FANGZHOU, A PICCO PEER E LEPCHENKO

Pochissime variazioni nella classifica mondiale del circuito WTA: tutto tace nelle prime 20 posizioni: gli avvicendamenti sono ridotti al minimo.

Tennis. Pochissime variazioni in questa settimana appena trascorsa per quanto riguarda la classifica mondiale del circuito WTA: tutto tace nelle prime 20 posizioni, e gli avvicendamenti nelle zone basse della Top100 sono comunque ridotti al minimo, salvo qualche eccezione in positivo o in negativo.

Si ritrovano appaiate in classifica la rumena Sorana Cirstea e la serba Bojana Jovanovski, rispettivamente al N.35 ed al N.36, nonostante i risultati ben diversi nel corso della settimana; la Cirstea esce al secondo turno nell’International di Baku (perde sei posizioni) mentre la Jovanovski riesce ad issarsi fino alla finale, poi persa dalla ucraina Elina Svitolina, guadagnando quattro importanti caselle nel ranking.

Vittoria della cinese Shuai Peng a NanChang, la quale conquista 9 posizioni passando dal N.50 al N.41. Percorso inverso per l’esperta americana Varvara Lepchenko che perde ben 10 posizioni passando dal N.49 al N.59.

I maggiori cambiamenti in classifica per questa settimana vedono come protagoniste l’israeliana Shahar Peer e la cinese Fangzhou Liu: le Peer non riesce a fermare l’emorragia di punti subita in queste settimane; il risultato è l’uscita dalle prime 100 giocatrici del mondo, scivolando al N.155 dal N.90. Splendida finale conquistata dalla 18enne cinese Liu: per lei sono arrivate 4 importantissime vittorie a NanChang e un incredibile salto di 149 posizioni che le ha permesso di passare dal N.422 al N.273.

Di seguito, come di consueto, la classifica WTA aggiornata al 28/07/2014:

 

1 (1) WILLIAMS, SERENA USA 9231

2 (2) LI, NA CHN 6960

3 (3) HALEP, SIMONA ROU 6785

4 (4) KVITOVA, PETRA CZE 6070

5 (5) RADWANSKA, AGNIESZKA POL 5130

6 (6) SHARAPOVA, MARIA RUS 4881

7 (7) BOUCHARD, EUGENIE CAN 4460

8 (8) KERBER, ANGELIQUE GER 4365

9 (9) JANKOVIC, JELENA SRB 3900

10 (10) AZARENKA, VICTORIA BLR 3812

11 (11) IVANOVIC, ANA SRB 3660

12 (12) CIBULKOVA, DOMINIKA SVK 3167

13 (13) WOZNIACKI, CAROLINE DEN 3050

14 (14) PENNETTA, FLAVIA ITA 3039

15 (15) ERRANI, SARA ITA 3035

16 (16) SUÁREZ NAVARRO, CARLA ESP 2695

17 (17) SAFAROVA, LUCIE CZE 2675

18 (18) PETKOVIC, ANDREA GER 2460

19 (19) STOSUR, SAMANTHA AUS 2415

20 (20) MAKAROVA, EKATERINA RUS 2380

21 (21) CORNET, ALIZÉ FRA 2075

22 (22) STEPHENS, SLOANE USA 2050

23 (23) VINCI, ROBERTA ITA 1930

24 (24) PAVLYUCHENKOVA, ANASTASIA RUS 1890

25 (25) WILLIAMS, VENUS USA 1726

26 (26) KUZNETSOVA, SVETLANA RUS 1646

27 (27) KEYS, MADISON USA 1545

28 (28) MUGURUZA, GARBIÑE ESP 1535

29 (30) LISICKI, SABINE GER 1427

30 (32) ZHANG, SHUAI CHN 1396

31 (33) DELLACQUA, CASEY AUS 1380

32 (34) ZAHLAVOVA STRYCOVA, BARBORA CZE 1371

33 (31) HANTUCHOVA, DANIELA SVK 1361

34 (35) KOUKALOVA, KLARA CZE 1355

35 (29) CIRSTEA, SORANA ROU 1351

36 (40) JOVANOVSKI, BOJANA SRB 1350

37 (36) RYBARIKOVA, MAGDALENA SVK 1345

38 (37) SVITOLINA, ELINA UKR 1325

39 (38) GIORGI, CAMILA ITA 1282

40 (39) NARA, KURUMI JPN 1248

41 (50) PENG, SHUAI CHN 1175

42 (42) BARTHEL, MONA GER 1158

43 (43) DAVIS, LAUREN USA 1140

44 (44) GARCIA, CAROLINE FRA 1139

45 (45) PLISKOVA, KAROLINA CZE 1130

46 (46) RISKE, ALISON USA 1121

47 (47) FLIPKENS, KIRSTEN BEL 1110

48 (41) VANDEWEGHE, COCO USA 1085

49 (48) VESNINA, ELENA RUS 1075

50 (51) MCHALE, CHRISTINA USA 1045

51 (52) KANEPI, KAIA EST 1030

52 (53) SHVEDOVA, YAROSLAVA KAZ 1017

53 (54) DIYAS, ZARINA KAZ 999

54 (55) PIRONKOVA, TSVETANA BUL 996

55 (56) TOMLJANOVIC, AJLA CRO 985

56 (57) WATSON, HEATHER GBR 980

57 (58) NICULESCU, MONICA ROU 935

58 (59) ZHENG, JIE CHN 933

59 (49) LEPCHENKO, VARVARA USA 932

60 (60) MEUSBURGER, YVONNE AUT 905

61 (62) CEPELOVA, JANA SVK 904

62 (61) BENCIC, BELINDA SUI 903

63 (63) TORRÓ-FLOR, MARÍA-TERESA ESP 889

64 (64) BEGU, IRINA-CAMELIA ROU 888

65 (65) WICKMAYER, YANINA BEL 884

66 (66) CETKOVSKA, PETRA CZE 874

67 (67) BECK, ANNIKA GER 856

68 (68) SCHMIEDLOVA, ANNA SVK 844

69 (72) VOEGELE, STEFANIE SUI 840

70 (75) SCHIAVONE, FRANCESCA ITA 820

71 (69) PUIG, MONICA PUR 817

72 (70) HERCOG, POLONA SLO 806

73 (73) SOLER-ESPINOSA, SÍLVIA ESP 790

74 (71) SCHEEPERS, CHANELLE RSA 785

75 (74) KNAPP, KARIN ITA 775

76 (77) KING, VANIA USA 740

77 (78) BERTENS, KIKI NED 736

78 (81) MLADENOVIC, KRISTINA FRA 735

79 (76) VEKIC, DONNA CRO 715

80 (80) DOI, MISAKI JPN 703

81 (79) BACSINSZKY, TIMEA SUI 703

82 (82) ERAKOVIC, MARINA NZL 689

83 (83) MAYR-ACHLEITNER, PATRICIA AUT 689

84 (84) KLEYBANOVA, ALISA RUS 688

85 (95) PARMENTIER, PAULINE FRA 688

86 (85) FICHMAN, SHARON CAN 676

87 (86) VAN UYTVANCK, ALISON BEL 676

88 (87) DATE-KRUMM, KIMIKO JPN 666

89 (88) ORMAECHEA, PAULA ARG 663

90 (89) KONTA, JOHANNA GBR 657

91 (91) DUVAL, VICTORIA USA 650

92 (92) GOERGES, JULIA GER 650

93 (93) KIRILENKO, MARIA RUS 644

94 (96) DULGHERU, ALEXANDRA ROU 637

95 (97) PEREIRA, TELIANA BRA 635

96 (94) PLISKOVA, KRISTYNA CZE 630

97 (98) SMITKOVA, TEREZA CZE 629

98 (99) ARRUABARRENA, LARA ESP 625

99 (100) BABOS, TIMEA HUN 620

100 (102) GLUSHKO, JULIA ISR 592

115 (90) PEER, SHAHAR ISR 514

273 (422) LIU, FANGZHOU CHN 175 


Nessun Commento per “RANKING WTA: FENOMENALE FANGZHOU, A PICCO PEER E LEPCHENKO”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • WTA BAKU, RIVINCITA SCHIAVONE La Leonessa batte in tre set la Mladenovic, che una settimana fa l'aveva eliminata dal torneo di Istanbul. Semifinali acquisite: adesso la sfida contro Elina Svitolina, la più alta testa […]
  • WTA BAKU, SCHIAVONE AVANTI La Leonessa spazza via la giapponese Nara e si qualifica per il secondo turno del torneo azero: adesso la Glushko. Vittorie agevoli anche per le prime due della classe, Cirstea e Svitolina
  • WTA BAKU, SCHIAVONE AI QUARTI La milanese avanza spedita: Glushko eliminata al tie-break del secondo set. Adesso la sfida contro la francese Mladenovic, che una settimana fa l'ha estromessa dalla corsa al titolo di […]
  • WTA BAKU, TRIONFO SVITOLINA La ventenne ucraina batte Bojana Jovanovski nella finale del torneo azero. Due set sono sufficienti per liquidare la serba, in partita soltanto nel secondo. Dopo il successo sulla […]
  • WTA: A MARRAKECH SORRIDONO PENNETTA, VINCI E KNAPP Splendide vittorie per le tre azzurre in gara al WTA International marocchino, a Praga il match of the day va alla Konjuh
  • DUE GIOCATE TRA PARIGI E PATTAYA Vi proponiamo una giocata nel torneo di Pattaya, una nel torneo di Parigi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".