RESOCONTO CHALLENGER: I RISULTATI DI BIG E ITALIANI DAY 2

I risultati del secondo giorno di questa settimana, che vede in scena ben cinque tornei Challenger

Tennis. Si gioca in cinque parti diverse del mondo, in questa settimana intensissima post Us Open. Dalla Bosnia fino alla Cina, tantissimi gli italiani impegnati e molti big, fra cui ex top ten che ripartono proprio dal circuito minore per rilanciarsi e trovare quello smalto perduto. Declassato il torneo di Istanbul, che da Atp 250 scende nel circuito Challenger, mentre in Polonia sugli scudi Gasquet, con janowicz idolo di casa e Florian Mayer per un tabellone di tutto rispetto.

In Bosnia vanno fuori gli ultimi due italiani rimasti in gioco: Crepaldi eliminato con un netto 6-4, 6-1 dallo spagnolo Munar mentre Giustino subisce un doppio 6-4 da Brkic. Non migliori sorti in Cina, dove il solo portabandiera azzurro Bega torna a casa per mano del tedesco Bachinger con lo score di 6-3, 6-2. Vince la testa di serie n.1, lo spagnolo Carballes Baena, opposto ad Haider-Maurer, superato per 7-5, 6-3. Continua a vincere il minorenne Auger-Aliassime: il baby prodigio francese porta a casa il match per 6-3, 6-1 sullo sloveno Rola.

In Turchia vince la testa di serie n.2 Istomin, il carnefice di Djokovic agli ultimi Australian Open elimina il russo Safiullin al termine di un lungo e tiratissimo match che si completa col punteggio di 6-3, 3-6, 7-6(3) in favore dell’uzbeko. Incredibile il crollo occorso al nostro Bolelli, che aveva dominato e vinto il primo set per 6-2 sul kazako Kublik, testa di serie n.5 del seeding. L’azzurro nei due successivi set porterà a casa appena un game, 6-0, 6-1 i successivi parziali.

In Polonia vincono tutti i favoriti: Fratangelo su Cagnina, con qualche fatica, per 3-6, 6-2,6-3. Taro Daniel batte Olivo con un doppio 7-5, l’idolo di casa Janowicz fatica oltre il previsto per battere De Schepper con il risultato di 6-1, 7-6(2) ed infine Florian Mayer tra i candidati alla vittoria del torneo, capace di superare il portoghese Oliveira grazie ad un doppio 6-4. Domani torna in campo Gasquet.

 


Nessun Commento per “RESOCONTO CHALLENGER: I RISULTATI DI BIG E ITALIANI DAY 2”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2018

  • "King Roger" forever. Ancora, ancora e ancora... a quasi 37 primavere Federer è di nuovo il "number one" del tennis mondiale, quattordici anni dopo la prima volta. Il giusto coronamento di venti stagioni sul Tour condite da venti titoli Slam.
  • Nostalgia Williams. Un inizio 2018 senza le "Black Sisters" protagoniste sul rettangolo di gioco è sembrato sbiadito. Serena ha prolungato il suo "congedo" di maternità, mentre Venus è partita male. Unica apparizione insieme nel doppio di Fed Cup, perso!
  • Evviva il Fognini nazionale. In Coppa Davis il tennista ligure dà sempre il meglio di sé. Decisivo il suo apporto per superare il Giappone al 1° turno, ma nei quarti previsti a Genova dovrà superarsi guidando l'Italia contro i francesi campioni in carica.