RITROVATO

“Ritrovare la fiducia e il proprio tennis non è per nulla semplice. Ci sono momenti in cui non ti senti a tuo agio con alcuni colpi. La cosa importante è che sono motivato a migliorare gli aspetti che in questo momento non vanno e ancora più importante è stato comprendere quali fossero”. 14 aprile – […]
mercoledì, 14 aprile 2010

Ritrovare la fiducia e il proprio tennis non è per nulla semplice. Ci sono momenti in cui non ti senti a tuo agio con alcuni colpi. La cosa importante è che sono motivato a migliorare gli aspetti che in questo momento non vanno e ancora più importante è stato comprendere quali fossero”.

14 aprile – Il buon esordio di Djokovic a Montecarlo deriva da una presa di coscienza sul suo stato di forma psico-fisico e tecnico. Ora è il momento di confermarsi, per trovare un trionfo che manca dal “500” di Dubai.


Nessun Commento per “RITROVATO”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

  • ATP WORLD TOUR FINALS, RAONIC SFIDA NOLE NEL GRUPPO MCENROE Terza giornata delle finali ATP di Londra. Dopo la vittoria contro Thiem, Djokovic affronta l'ostacolo rappresentato dal canadese Raonic.
  • FRA DIECI GIORNI SAPRO’… “Sono contento di essere tornato ad allenarmi ma so di dover stare ancora molto attento. Tra una settimana e mezzo saprò dire di più. Il mio obiettivo è quello di scendere in campo […]
  • RIVOLUZIONE MASCHILE L’Atp apporta nuove modifiche al calendario, ma non solo a quello del prossimo anno...
  • HELFANT ”GENIALE” "Ho avuto diversi meeting con i giocatori e i direttori dei tornei per capire come rifinire il calendario, ma non sarà certamente una cosa rapida. Sono comunque sensibile alle lamentele […]
  • FLAVIA E LA SUA TRIBU’ "In qualche occasione mi sono tremate mani e gambe, ma avevo a sostenermi un pubblico caloroso e tutta la mia famiglia: mia sorella, mia madre, mia nonna... mio padre invece non sono […]
  • SENZA TREGUA “Ultimamente le cose stanno succedendo talmente in fretta che non ho il tempo di immagazzinarle e godermi i successi. Ho appena messo al collo una medaglia olimpica, ed è già ora di […]

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Giugno 2017

  • Rafael e Roger all'arrembaggio
    I trionfatori dei primi due Slam stagionali vogliono entrambi Wimbledon. Lo svizzero ha saltato il Roland Garros per prepararsi al meglio proprio in vista dei Champioships, lo spagnolo invece ha vinto a Parigi e ora spera che il fisico lo assista anche a Londra..
  • I ventenni Zverev e Ostapenko incalzano
    Il tedesco sta riportando risultati interessanti che per un momento gli hanno fatto agganciare la top-ten, mentre la lettone come prima vittoria sul tour si è presa il titolo del Roland Garros. Teneteli d'occhio!
  • Alex Corretja si racconta
    In un'intervista esclusiva a Tennis Oggi il 43enne spagnolo, ormai brizzolato ma dal fisico integro, ricorda la sua carriera e parla del suo fenomenale connazionale Nadal.