SCOMMESSE: AUSTRALIAN OPEN 2015, DAY 2

Secondo giorno a Melbourne. Ecco altri due match su cui puntare

Tennis – Secondo giorno degli Australian Open 2015, tanti i match in programma, cerchiamo di bissare l’en plein di ieri

Bilancio dall’inizio delgi A.O. : +7 unità

BACHINGER – CUEVAS

Stato di forma:

Best ranking per Pablo Cuevas (29 del mondo) che ha finito il 2014 vincendo i tornei di Umag e Bastad e arrivando in finale agli Atp di Oeiras e Buenos Aires (tutti sul rosso). Il giocatore è in fiducia anche se sono stati solo 2 i match in preparazione del primo Slam stagionale. Per il tennista argentino due apparizioni al torneo di Sydney finito al secondo turno contro Kukushkin.

Qualificazione storica per il tedesco Matthias Bachinger (numero 142 del mondo) che approda al primo turno degli Australian Open dopo aver eliminato Ebden, Albot e Beck. Il tedesco si sta destreggiando bene sul cemento e darà battaglia al suo avversario.

Testa a testa

Nessun precedenti ufficiale nel torneo maggiore fra i due giocatori.

Analisi della partita

Cuevas è favorito per doti tecniche e atletiche ma Bachinger sarà un osso duro su questa superficie, il teutonico è dotato di un buon servizio e ciò potrebbe portare qualche set al tiebreak. L’esperienza maturata nel circuito potrebbe fare la differenza per il giocatore di Concordia (95 vittorie e 86 sconfitte). Mentre il nativo di Monaco proverà a rientrare in top 100 dopo il 2011.

Quote leggermente favorevoli al top 30, diamo fiducia all’argentino che se dovesse reggere fisicamente ha ottime chance di portare il match a casa.

Consiglio principale: Cuevas @1,67 stake 5/10

 

COPIL – ANDUJAR

Stato di forma

Cinque anni in top 50 è un risultato da non poco, a dimostrazione del carattere e delle doti atletiche di questo giocatore: Pablo Andujar è un avversario temibile sul rosso (vittoria all’Atp di Gstaad nel 2014) ma ha le carte in regola anche per fare bene nei primi turni di uno Slam. Male nelle prime uscite stagionali sul cemento  con 2 sconfitte ed una vittoria sola contro Nieminem, ma gli avversari affrontati erano di tutto rispetto (Gasquet e Troicki).

Numero 194 del ranking e come obiettivo quello di fare “bene e migliorarsi”. Copil prova a superare il primo turno dello Slam dopo aver eliminato Zeballos, Petzschner e Jasika nelle qualificazioni.

Testa a testa

Un precedente fra i due giocatori e risale al settembre 2011 dove vinse Andujar per 2-0

Analisi della partita

Marius Copil è favorito dalla superficie e dall’alto del suo metro e 90 proverà a far valere il proprio servizio, Andujar, d’altro canto tenterà di contenere la battuta avversaria per sfiancare l’avversario con estenuanti scambi da fondo dove lo spagnolo eccelle. Incontro in bilico e dalla lettura difficile. Per qualità atletiche e tecniche sicuramente l’iberico è favorito ma la superficie proprio non piace al numero 43 del ranking Atp. Proviamo una scommessa ma occhio allo stake.

Consiglio principale: Andujar @1,72 stake 4/10


Nessun Commento per “SCOMMESSE: AUSTRALIAN OPEN 2015, DAY 2”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.