SCOMMESSE: SEMIFINALI AUSTRALIAN OPEN 2015

Prima semifinale degli AO in programma alle 9,30 italiane, i protagonisti saranno Andy Murray e Tomas Berdych.

Tennis – Semifinale fra il numero 6 ed il numero 7 del ranking Atp, chi la spuntera?

BERDYCH MURRAY (ore 9,30 italiane)

Garadi muscoli e nervi quella in programma fra Tomas Beerdych ed Andy Murray i quali si sfideranno in mattinata nella prima semifinale di questi Australian Open rimasti orfani anzitempo di due grandi protagonisti come Rafa Nadal e Roger Federer.

È stato proprio il tennista ceco ad eliminare il numero 3 del mondo, che nn versava certo nelle migliori condizioni fisiche: Berdych si è reso protagonista di un match ordinato, senza cali di concentrazione e con percentuali altissime con il servizio ( ma Nadal, come sottolineato in conferenza stampa, ha permesso ciò: “Non si può pensare di passare un quarto di finale facendo giocare bene il tuo avversario”).  Il numero 7 del seeding prima del tennista iberico ha affrontato e superato Falla, Melzer, Troicki e Tomic  senza mai cedere un set, davvero impressionante.

Il campione di Wimbledon e dei giochi Olimpici, deve ancora vincere il suo primo  Slam  nel torneo australiano: questa potrebbe essere la sua grande occasione per arrivare alla finale dove troverebbe uno fra Novak Djokovic e Stan Wawrinka.

Murray ha elimato sin qui Bhambri, Matosevic e Sousa, Grigor Dimitrov  e l’idolo di casa Nick Kyrgios. Ma solo il tennista bulgaro è riuscito nell’impresa di strappare un set allo scozzese (al tiebreak).

Testa a testa

Sono dieci i precedenti fra i due tennisti, 5 vittorie a testa che evidenziano equilibrio e incertezza nellas sfida di domani.

L’ultima partita fra i due risale al 2103, quando a Cincinnati si impose Tomas per 2-0 ( 6-3 6-4 ).

Analisi del match:

Murray ha nel suo repertorio un fantastico rovescio ed una buona battuta,lo scozzese, inoltre è un gran difensivista e si comporta egregiamente sia nello scambio da fondo che in risposta alla battuta (gli servirà contro questo Berdych).

Fisicamente l’inglese è superiore e questo potrebbe favorirlo sul lungo ma Berdych, ha dalla sua la velocità della superficie che avvantaggia la propria battuta ed il dritto. L’impressione è che il tennista ceconon possa reggere lo scambio sulla diagonale di rovescio date le spiccate doti tecniche di Murray.

Aandy è stato finalista in 3 occasioni arrendendosi 1 volta contro Federer e nel 2011 e nel 2013 al numero 1 del mondo Novak Djokovic. Motivazione in più?

 

Consiglio: Murray @1,65 stake 7-10


Nessun Commento per “SCOMMESSE: SEMIFINALI AUSTRALIAN OPEN 2015”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Marzo 2017

  • Roger guarda sepre più avanti. Dopo l’incredibile traguardo raggiunto a Melbourne, il favoloso Federer non si pone più limiti e guarda al suo 2017 con occhi nuovi. È tornato a pensare che Wimbledon sia un suo terreno di conquista e spera di riuscire a riprendere le chiavi di quel “giardino incantato”.
  • Rafa vuole il Real Madrid. Un giorno vorrebbe diventare il Presidente del famoso club calcistico madrileno, ha ammesso Nadal, che da sempre ha una grande passione per il pallone. Che stia già pensando al ritiro dal circuito della racchetta.
  • Gli azzurri di Davis sognano. Dalla vittoria di primo turno, fatta registrare in Argentina sulla squadra detentrice dell’insalatiera d’argento, riprende la corsa di una nazionale italiana motivata e generosa, capace di riaccendere l’entusiasmo dei suoi tifosi.