TENNIS: ATP. CONTINUA RISALITA FEDERER, FOGNINI AVVICINA LORENZI

lunedì, 20 marzo 2017
ROMA - Roger Federer continua a scalare la classifica Atp. Iniziato il 2017 in 17esima posizione, il 35enne fuoriclasse di Basilea ha gia' rimontato fino al sesto posto grazie al trionfo negli Australian Open di gennaio e al successo di ieri nel Masters 1000 di Indian Wells. Il 35enne fuoriclasse di Basilea avra' la chance di guadagnare ancora qualche posto a Miami, dove non ci saranno per problemi fisici Andy Murray e Novak Djokovic, stabili comunque nelle prime due posizioni del ranking. Wawrinka consolida la terza piazza nonostante la finale persa con Federer, Nishikori scavalca Raonic, Nadal scivola in settima posizione davanti a Thiem, Cilic e Tsonga. Paolo Lorenzi si conferma il migliore degli italiani salendo al 37esimo posto ma Fabio Fognini, grazie anche al terzo turno raggiunto nel torneo californiano, passa da 43^ a 40^, avvicinando il senese (57 i punti che li separano). In calo Seppi, bel balzo in avanti per Vanni, semifinalista a Shenzhen, e Gaio. 1. Andy Murray (Gbr) 12005 (--) 2. Novak Djokovic (Srb) 8915 (--) 3. Stanislas Wawrinka (Sui) 5705 (--) 4. Kei Nishikori (Jpn) 4730 (+1) 5. Milos Raonic (Can) 4480 (-1) 6. Roger Federer (Sui) 4305 (+4) 7. Rafael Nadal (Esp) 4145 (-1) 8. Dominic Thiem (Aut) 3465 (+1) 9. Marin Cilic (Cro) 3420 (-2) 10. Jo Wilfried Tsonga (Fra) 3310 (-2) Cosi' gli italiani: 37. Paolo Lorenzi 1082 (+1) 40. Fabio Fognini 1025 (+3) 80. Andreas Seppi 685 (-5) 124. Alessandro Giannessi 479 (-3) 127. Luca Vanni 463 (+12) 146. Federico Gaio 403 (+13) 168. Thomas Fabbiano 342 (-7) 174. Marco Cecchinato 326 (+9) 177. Stefano Napolitano 318 (-2) . glb/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2018

  • "King Roger" forever. Ancora, ancora e ancora... a quasi 37 primavere Federer è di nuovo il "number one" del tennis mondiale, quattordici anni dopo la prima volta. Il giusto coronamento di venti stagioni sul Tour condite da venti titoli Slam.
  • Nostalgia Williams. Un inizio 2018 senza le "Black Sisters" protagoniste sul rettangolo di gioco è sembrato sbiadito. Serena ha prolungato il suo "congedo" di maternità, mentre Venus è partita male. Unica apparizione insieme nel doppio di Fed Cup, perso!
  • Evviva il Fognini nazionale. In Coppa Davis il tennista ligure dà sempre il meglio di sé. Decisivo il suo apporto per superare il Giappone al 1° turno, ma nei quarti previsti a Genova dovrà superarsi guidando l'Italia contro i francesi campioni in carica.