TENNIS: POSITIVA SHARAPOVA “NON SAPEVO FOSSE SOSTANZA PROIBITA”-2-

lunedì, 7 marzo 2016
"Per me e' molto importante venire qui da voi e parlarvene guardandovi in faccia, perche' nella mia carriera sono sempre stata molto trasparente e onesta su tutto. Ho affrontato il mio lavoro con onesta', giorno per giorno. Ho fatto un errore colossale, ho deluso i miei tifosi, ho deluso lo sport, il tennis che pratico da quando avevo quattro anni e che amo. So che andro' incontro a delle conseguenze, ma non voglio chiudere cosi' la mia carriera" auspica la Sharapova. "Voi vi aspettavate che oggi fossi qui per annunciare il mio ritiro, ma se dovessi mai farlo, non sarebbe in un Hotel di Los Angeles e su questo orribile tappeto". . tvi/red
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Dicembre 2017

  • Dimitrov e Wozniacki "Maestri". Due veterani del tour ancora in parte inespressi, che a fine stagione hanno saputo cogliere il momento propizio. Nel 2018 sono comunque attesi alla prova del nove, magari un trionfo Slam...
  • Chi è Hyeon? Di cognome fa Chung, è coreano ed è più che coriaceo in campo. Qualità, quest'ultima, che gli è valsa la vittoria alla prima edizione delle "Next Gen" meneghine. Adesso lo aspettano i "grandi".
  • Giochi di squadra. Dopo oltre tre lustri, Francia e Stati Uniti riconquistano rispettivamente la Coppa Davis e la Fed Cup. Onore al merito dei due capitani ex giocatori, Yannick Noah e Kathy Rinaldi, che hanno saputo ricompattare e motivare le loro gloriose compagini.