TENNIS: ROLAND GARROS. 15 MAGGIO DECISIONE SU WILD CARD A SHARAPOVA

venerdì, 21 aprile 2017
PARIGI (FRANCIA) - Maria Sharapova dovra' pazientare almeno fino al prossimo 15 maggio per sapere se potra' giocare al Roland Garros. Il presidente della Federazione francese Bernard Giudicelli ha reso noto durante la presentazione del torneo che in quella data si terra' una riunione definitiva per prendere la decisione in merito all'"invito" per la tennista russa. Nel caso in cui la risposta dovesse essere negativa la Sharapova potrebbe giocare le qualificazioni dello Slam francese ma solo se nel frattempo fosse riuscita a raggiungera' la finale di Stoccarda, il torneo in programma settimana prossima che segnera' il rientro della ex numero uno del mondo dopo il termine della squalifica di 15 mesi per assunzione di Meldonium. Sharapova ha vinto due volte a Parigi nel 2012 e 2014, mentre nel 2013 ha perso in finale da Serena Williams. . mc/com
Italpress?>
News in collaborazione con 0

I commenti sono chiusi.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".