WTA BIENNE, CAMILA GIORGI ELIMINATA AI QUARTI DI FINALE

La azzurra è stata battuta con un doppio 6-4 dalla bielorussa Aliaksandra Sasnovich. In semifinale anche Anett Kontaveit e la giovanissima Marketa Vondrousova

TENNIS – Si è fermata ai quarti di finale la corsa di Camila Giorgi al torneo Wta di Bienne. Sul veloce della città svizzera infatti, la azzurra è stata battuta con un doppio 6-4 (in poco meno di un’ora e mezza di gioco) dalla attuale numero 108 del mondo Aliaksandra Sasnovich, al termine di un match comunque equilibrato nel quale non mancano i rimpianti per la tennista italiana, che può rammaricarsi per essere stata avanti di un break sia nel primo che nel secondo parziale.

Nelle fasi iniziali dell’incontro entrambe le giocatrici hanno spinto subito forte da fondo campo, e nel quarto game la Giorgi è riuscita a strappare il servizio alla sua avversaria, portandosi avanti 3-1. Subito dopo però la azzurra ha concesso l’immediato contro-break, cedendo poi nuovamente la battuta anche nel settimo gioco. A quel punto però è stata lei a reagire e a conquistare il contro-break del 4-4, ma la ventitreenne bielorussa ha portato a casa un altro break che l’ha proiettata sul 5-4, e dopo il cambio di campo ha chiuso i conti sul 6-4 assicurandosi il primo parziale. La Giorgi quindi ha cercato di reagire, e nelle fasi iniziali del secondo set ci è riuscita, portandosi nuovamente avanti di un break sul 3-1, ma anche stavolta non è stata in grado di confermare il vantaggio, permettendo alla sua avversaria di mettere in tasca il contro-break del 3-2. La azzurra però ha continuato a spingere, e quando ha conquistato un ulteriore break per il momentaneo 4-2 in suo favore, sembrava che potesse finalmente incanalare il parziale dalla sua parte. Ma la Sasnovich non ha mollato, ha strappato ancora una volta il servizio alla Giorgi e, proprio come era accaduto nel primo set, dal risultato di 4-4 ha infilato due game consecutivi che le hanno consegnato la vittoria, e quindi il passaggio alle semifinali del torneo svizzero, sul definitivo 6-4.

ALTRI RISULTATI BIEL

Passando quindi agli altri quarti di finale in programma oggi a Biel, oltre ad Aliaksandra Sasnovich si sono assicurate un posto tra le migliori quattro del torneo svizzero anche Anett Kontaveit, che ha superato in tre set (7-5 6-7 6-1) la belga Elise Mertens, e la giovanissima Marketa Vondrousova (classe 1999 e attuale numero 233 del mondo, partita dalle qualificazioni), capace di battere la sua connazionale ceca Kristyna Pliskova 6-2 7-5 assicurandosi la prima semifinale Wta della sua carriera.

(Nella foto Camila Giorgi – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WTA BIENNE, CAMILA GIORGI ELIMINATA AI QUARTI DI FINALE”


*/?>
*/?>

Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Aprile 2017

  • Fognini dottor Jekill e Mr. Hyde. Il n.1 azzurro è capace, indistintamente, di affascinare e di deludere. La domanda nasce spontanea: deve ancora sbocciare oppure ha già dato il meglio di sé?.
  • Sharapova amata e odiata. Alla vigilia del suo rientro sul Tour, Maria è sempre più amata dagli appassionati e odiata dai colleghi, che trovano ingiuste le wild card assegnatele dai tornei. Internazionali d'Italia inclusi.
  • Andre Agassi docet. Andre Agassi docet. "Lasciare il tennis è un po' morire" ha dichiarato in una recente intervista l'ex "Kid" di Las Vegas, che ha poi spiegato il perché: "I tennisti vivono un terzo della loro esistenza senza programmare gli altri due terzi".
 

Abbonati ora