WTA INDIAN WELLS: FRANCESCA SCHIAVONE BUONA LA PRIMA

Francesca Schiavone supera il primo turno delle qualificazioni ad Indian Wells contro Kateryna Kozlova.
martedì, 7 marzo 2017

Tennis. È un primo turno vinto in rimonta quello di Francesca Schiavone contro l’ucraina Kateryna Kozlova: dopo aver perso il primo set per 6-3, l’azzurra è riuscita a tirare fuori la grinta che la contraddistingue recuperarando il match per 6-1, 6-4. Ora ad attenderla Elitsa Kostova nel secondo turno di qualificazioni del torneo di Indian Wells.

In attesa del via del tabellone principale, il torneo che ospita sia il circuito Wta che Atp entra nel vivo con le qualificazioni per un assaggio di tennis. Oltre all’azzura, a superare il primo turno è anche Shuai Peng vincente contro Alison Van Uytvanck (6-2, 7-6); Anett Kontaveit che ha battuto Claire Liu (6-2, 6-1); e Mandy Minella testa di serie n.5 che ha eliminato Daniela Hantuchova (6-2, 6-4). Molte però le teste di serie uscite al primo turno del torneo: la n.2 Carina Witthoeft battuta da Sesil Karantacheva (6-3, 6-4); anche la n.3 Elise Mertens non supera la prima rimasta sconfitta da Sachia Vickery (6-2, 2-6, 7-6); non fa eccezione neanche la testa di serie n.4 Ying-Ying Duan battuta dalla prossima avversaria di Francesca Schiavone, Elitsa Kostova (7-6, 3-6, 3-6).

Be Sociable, Share!

Nessun Commento per “WTA INDIAN WELLS: FRANCESCA SCHIAVONE BUONA LA PRIMA”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Maggio 2018

  • Nadal senza limiti. Continua a primeggiare il n.1 del mondo, in barba agli infortuni, al nuovo che avanza e anche ai suoi quasi 32 anni. Un fenomeno che si nutre di "mattone tritato".
  • Gli Internazionali di un tennista romano. Nascere ad un passo dal centrale del Foro Italico, scrutarlo, sognarlo e riusicire a calcarlo da beniamino del pubblico. "Core de Roma" Pistolesi racconta il suo sogno diventato realtà.
  • In America qualcosa si muove. I tornei d'oltreoceano giocati a Indian Wells e Miami hanno mostrato un panorama tennistico in movimento, in cui le certezze dei campionissimi traballanno e cominciano a intravedersi sprazzi di futuro.