WTA MUMBAI, YANINA WICKMAYER AL SECONDO TURNO

La tennista belga, attuale numero 115 del mondo, ha avuto la meglio su Laura Robson in due set (7-5 6-4).

TENNIS – Archiviata ormai da qualche settimana la stagione del circuito mondiale maggiore, l’autunno del tennis femminile propone ancora i tornei delle 125K Series Wta, a cominciare da quello di Mumbai in programma sul cemento indoor della città indiana. Nei match di primo turno giocati oggi, tutti relativi alla parte bassa del tabellone, ha conquistato la qualificazione la testa di serie numero 3 Yanina Wickmayer, che ha battuto in due combattuti set Laura Robson (7-5 6-4 lo score conclusivo) al termine di una sfida in cui i servizi sono stati tutt’altro che un fattore.

All’inizio del primo parziale infatti ci sono stati ben cinque break consecutivi, e solo nel sesto game la belga è riuscita ad allungare sul 4-2 conservando il primo turno di battuta dell’incontro. Ma al momento di servire per portare a casa il set sul 5-4, la Wickmayer ha ceduto nuovamente il servizio permettendo alla britannica di rientrare in partita sul 5-5, anche se subito dopo la attuale numero 115 del mondo ha conquistato un altro break, quello del momentaneo 6-5 in suo favore, chiudendo poi i conti sul 7-5 dopo il cambio di campo. All’inizio del secondo parziale quindi, forte del vantaggio acquisito, la Wickmayer ha giocato con maggiore scioltezza, e dopo aver allungato velocemente sul 3-1 è salita addirittura sul 5-2, grazie al secondo break ottenuto nel settimo game. La Robson poi ha provato a reagire, accorciando le distanze sul 5-4 dopo aver strappato il servizio alla belga nell’ottavo gioco, ma a quel punto la Wickmayer non ha concesso più occasioni alla sua avversaria, e con un ultimo turno di battuta praticamente perfetto (vinto “a zero”) ha messo in tasca la vittoria sul definitivo 6-4.

ALTRI RISULTATI MUMBAI

Passando quindi agli altri incontri in programma oggi in India, si sono qualificate per il secondo turno anche la francese Alize Lim, che ha battuto nettamente la giapponese Hibi Mayo con un doppio 6-1, la canadese Carol Zhao, uscita vittoriosa anche lei in due facili set (6-3 6-1) dalla sfida con la “padrona di casa” Zeel Desai, la slovacca Dalila Jakupovic (6-2 6-4 all’altra tennista indiana Karman Thandi), l’uzbeka Sabina Sharipova (2-6 7-6 7-6 alla russa Irina Khromacheva), la russa Valentyna Ivakhnenko (doppio 6-3 alla ceca Marie Bouzkova) e l’ungherese Fanny Stollar (6-4 6-3 alla giapponese Hiroko Kuwata).

(Nella foto Yanina Wickmayer – www.zimbio.com)


Nessun Commento per “WTA MUMBAI, YANINA WICKMAYER AL SECONDO TURNO”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Dicembre 2017

  • Dimitrov e Wozniacki "Maestri". Due veterani del tour ancora in parte inespressi, che a fine stagione hanno saputo cogliere il momento propizio. Nel 2018 sono comunque attesi alla prova del nove, magari un trionfo Slam...
  • Chi è Hyeon? Di cognome fa Chung, è coreano ed è più che coriaceo in campo. Qualità, quest'ultima, che gli è valsa la vittoria alla prima edizione delle "Next Gen" meneghine. Adesso lo aspettano i "grandi".
  • Giochi di squadra. Dopo oltre tre lustri, Francia e Stati Uniti riconquistano rispettivamente la Coppa Davis e la Fed Cup. Onore al merito dei due capitani ex giocatori, Yannick Noah e Kathy Rinaldi, che hanno saputo ricompattare e motivare le loro gloriose compagini.