WTA PECHINO: KERBER AL SECONDO TURNO, BENE ANCHE RADWANSKA

Nella terza giornata del Wta di Pechino Angelique Kerber supera il primo turno; accedono invece agli ottavi Garbine Muguruza e Agnieszka Radwanska.

Tennis. Parte senza troppe sorprese il Wta di Pechino: la regina del ranking non ha steccato l’esordio contro la ceca Katerina Siniakova (6-4, 6-4). Al suo secondo turno trova un’altra ceca, Barbora Strycova con cui ha giocato già 6 volte: 5-1 i precedenti in favore della tedesca, che ha perso l’unico match quest’anno a Madrid.

Chi ha disputato invece oggi gli incontri di secondo round sono Garbine Muguruza, n.2 del seeding che qui difende il titolo, e Agnieszka Radwanska: la spagnola ha superato la kazaka Yulia Putintseva (6-2, 7-6); mentre la polacca si è imposta su Ekaterina Makarova per 6-3, 6-4. Proprio la Radwanska potrebbe essere l’avversaria agli ottavi dell’azzurra Roberta Vinci impegnata domani nel match di accesso contro Caroline Wozniacki.
Negli altri match disputati oggi: Madison Keys si è guadagnata il terzo turno battendo la francese Kristina Mladenovic (7-5, 6-4); Belinda Bencic invece è stata eliminata da Yaroslava Shvedova più avanti in classifica in due lottati set (6-4, 7-6). Al secondo turno accede la n.5 del seeding Karolina Pliskova che è stata costretta a rimontare dopo aver perso il primo set al tie-break contro Lucie Safarova (6-7, 6-1, 6-4); avanti anche la wild card Shuai Peng che a sorpresa ha eliminato la testa di serie n.6 Venus Williams (7-5, 6-1).
Match al cardiopalma invece quello tra Barbora Strycova e Laura Siegemund: l’incontro si è deciso ai vantaggi in tre set dove la ceca ha prima perso il set iniziale, poi ha rimontato la tedesca non senza difficoltà. 7-5, 5-7, 5-7 l’assurdo punteggio finale che ha permesso alla Strycova di tirare un sospiro di sollievo e alzare le braccia al cielo. Sollievo che durerà non molto, visto il prossimo turno programmato contro la n.1 del seeding.

Di seguito tutti i risultati:

SINGLES – SECOND ROUND
[2] Garbiñe Muguruza (ESP) d Yulia Putintseva (KAZ) | 6 – 2 | 7 – 6 (5) | SAP MATCH STATS
[8] Madison Keys (USA) d Kristina Mladenovic (FRA) | 7 – 5 | 6 – 4 | SAP MATCH STATS
Yaroslava Shvedova (KAZ) d Belinda Bencic (SUI) | 6 – 4 | 7 – 6 (4) | SAP MATCH STATS
[3] Agnieszka Radwanska (POL) d Ekaterina Makarova (RUS) | 6 – 3 | 6 – 4 | SAP MATCH STATS
SINGLES – FIRST ROUND
Daria Kasatkina (RUS) d [Q] Louisa Chirico (USA) | 6 – 2 | 6 – 1 | SAP MATCH STATS
[5] Karolina Pliskova (CZE) d Lucie Safarova (CZE) | 6 – 7 (7) | 6 – 1 | 6 – 4 | SAP MATCH STATS
Daria Gavrilova (AUS) d Christina Mchale (USA) | 6 – 4 | 6 – 4 | SAP MATCH STATS
[12] Timea Bacsinszky (SUI) d [Q] Lara Arruabarrena (ESP) | 4 – 6 | 6 – 4 | 6 – 1 | SAP MATCH STATS
[WC] Shuai Peng (CHN) d [6] Venus Williams (USA) | 7 – 5 | 6 – 1 | SAP MATCH STATS
Caroline Garcia (FRA) d [Q] Julia Goerges (GER) | 4 – 6 | 6 – 3 | 6 – 4 | SAP MATCH STATS
Barbora Strycova (CZE) d Laura Siegemund (GER) | 5 – 7 | 7 – 5 | 7 – 5 | SAP MATCH STATS
[1] Angelique Kerber (GER) d [Q] Katerina Siniakova (CZE) | 6 – 4 | 6 – 4 | SAP MATCH STATS
[16] Elina Svitolina (UKR) d [Q] Tatjana Maria (GER) | 6 – 2 | 6 – 2 | SAP MATCH STATS
DOUBLES – FIRST ROUND
[8] T Babos / Y Shvedova (HUN/KAZ) d O Savchuk / Y Wang (UKR/CHN) | 6 – 3 | 6 – 1 | SAP MATCH STATS
[7] M Hingis / C Vandeweghe (SUI/USA) d M Irigoyen / T Maria (ARG/GER) | 6 – 1 | 6 – 1 | SAP MATCH STATS
V King / M Niculescu (USA/ROU) d Y Xu / S Zheng (CHN/CHN) | 7 – 5 | 6 – 2 | SAP MATCH STATS

Nessun Commento per “WTA PECHINO: KERBER AL SECONDO TURNO, BENE ANCHE RADWANSKA”


Inserisci il tuo commento


Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Dicembre 2017

  • Dimitrov e Wozniacki "Maestri". Due veterani del tour ancora in parte inespressi, che a fine stagione hanno saputo cogliere il momento propizio. Nel 2018 sono comunque attesi alla prova del nove, magari un trionfo Slam...
  • Chi è Hyeon? Di cognome fa Chung, è coreano ed è più che coriaceo in campo. Qualità, quest'ultima, che gli è valsa la vittoria alla prima edizione delle "Next Gen" meneghine. Adesso lo aspettano i "grandi".
  • Giochi di squadra. Dopo oltre tre lustri, Francia e Stati Uniti riconquistano rispettivamente la Coppa Davis e la Fed Cup. Onore al merito dei due capitani ex giocatori, Yannick Noah e Kathy Rinaldi, che hanno saputo ricompattare e motivare le loro gloriose compagini.