ATP CHALLENGER GARDEN ROMA: TITOLO A KYLE EDMUND

Dura un solo set la resistenza di Filip Krajinovc che nella finale del Challenger Garden di Roma consegna la vittoria a Kyle Edmund con il punteggio di 7-6, 6-0.
domenica, 8 Maggio 2016

Tennis – Si chiude con la vittoria di Kyle Edmund l’edizione 2016 del Challenger Garden di Roma. Il torneo, 50mila dollari montepremi, ha visto il secondo sigillo stagionale in 3 apparizioni Challenger da parte del 21enne inglese nativo di Joahnnesburg, Sudafrica. Edmund, n.88 del ranking Atp, dopo aver ottenuto la vittoria al Challenger di Dallas, ha avuto la meglio sul serbo Filip Krajinovic, testa di serie n.5 nel torneo di Roma.

La partita ha visto un equilibrio sostanziale nel primo set, dove  Krajinovic faticava a tenere il servizio ma puntualmente riusciva a confermare il turno di battuta in un modo o nell’altro. Edmund è risultato essere più incisivo da fondo, soprattutto di dritto, con qualche pecca al servizio. nel tiebreak del primo parziale la testa di serie n.2 ha approfittato degli errori dell’avversario per portarsi subito avanti e chiudendo il tie per 7-2.

Il secondo set ha visto l’avanzata di Edmund: galvanizzato dal vantaggio il britannico è apparso fin da subito più sicuro e disteso, gravando al contrario su Krajinovic che appariva disordinato e molto nervoso (varie le proteste, con una racchetta scagliata a terra), probabilmente frustrato per non riuscire ad esprimere il proprio gioco e sfiduciato per il numero di errori non forzati. Il serbo ha subito un pesantissimo 6-0 nel secondo set.

Risultato importante per Edmund, capace di imporsi 2 volte in 3 apparizioni nel tornei Challenger, il 21enne è destinato a buoni risultati anche nel circuito maggiore. Occasione sfumata, invece, per Krajinovic, che probabilmente ha pagato i 3 set della semifinale contro il nostro Pellegrino.

 


Nessun Commento per “ATP CHALLENGER GARDEN ROMA: TITOLO A KYLE EDMUND”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.