MALLORCA, CROLLO JANKOVIC CON LA SEVASTOVA

La serba cede dopo aver vinto il primo set, la Sevastova chiude di prepotenza al terzo e va contro la Garcia. A Birmingham è Keys-Zahlavova Strycova
sabato, 18 Giugno 2016

TENNIS – È un sabato di tiratissime battaglie, quello che accomuna l’erba di Birmingham e quella di Mallorca. La settimana della racchetta femminile volge ormai al termine e, nei due tornei in corso di svolgimento, è tempo di decretare le quattro finaliste che si affronteranno per il titolo tra ventiquattro ore. Una sorpresa emerge dal torneo delle Baleari, con l’ultima vera big rimasta in gara che cede il passo alla rivelazione di metà giugno.

Si parte dalla manifestazione britannica, che vede in campo due match conclusi al terzo set. Quello più atteso è senza dubbio quello che mette di fronte Madison Keys e Carla Suarez-Navarro, dopo cinque giorni condotti in maniera impeccabile da entrambe le parti. In finale, però, ci va l’americana, che si dimostra più lucida della rivale iberica nel momento in cui conta di più: 6-3 per la statunitense nel primo set, il secondo va alla spagnola con lo stesso punteggio, infine è tie-break per assegnare il primo pass per la finale. La giocatrice a stelle e strisce ne ha di più e chiude 7-3 al primo match point, candidandosi in maniera convinta a favorita per la vittoria del trofeo. Dall’altra parte troverà un’ottima Barbora Zahlavova-Strycova, outsider di Birmingham con credenziali in netta crescita già dai giorni scorsi. La ceca scongiura un derby americano in casa inglese eliminando la Vandeweghe: Coco va in vantaggio 6-2, poi subisce la rimonta vincente dell’avversaria, che infine la spunta vincendo 6-4 6-3 i due parziali successivi.

In Spagna, invece, in finale c’è Caroline Garcia. La francese si porta ad un passo dal titolo di Mallorca grazie ad un’altra prestazione di livello, stavolta contro Kirsten Flipkens. Anche la tennista belga, reduce da una settimana di buon tennis, mette in campo una prestazione convincente per larghi tratti, ma stavolta non basta. Il primo set va alla tennista transalpina, che chiude 6-4 prima di farsi recuperare nel secondo parziale con lo stesso punteggio. È qui che il divario si accentua, con la giocatrice bleu che ritrova lo smalto del primo set e va a vincere 6-1 in scioltezza. In finale troverà, a sorpresa, la lettone Sevastova, che non si scompone nemmeno di fronte a Jelena Jankovic e compie un altro passo importante nel torneo delle Baleari. La serba va in vantaggio 6-4 nel primo set, poi un crollo verticale spiana la strada alla tennista baltica, che vince 6-1 6-2 secondo e terzo set e va a contendersi la corona.

Domani è tempo di finali, con i lunch-match che eleggeranno le due campionesse. Keys-Zahlavova Strycova da una parte, Garcia-Sevastova dall’altra: l’ultimo atto è dietro l’angolo.


Nessun Commento per “MALLORCA, CROLLO JANKOVIC CON LA SEVASTOVA”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

  • KEYS E GARCIA, SUCCESSI A BIRMINGHAM E MALLORCA L'americana batte la Zahlavova-Strycova, la francese stoppa la corsa della Sevastova: sono loro, le due campionesse di Birmingham e Mallorca
  • TORNEI WTA, FUORI KERBER E IVANOVIC Doppia eliminazione eccellente tra Birmingham e Mallorca: Kerber e Ivanovic non reggono il ritmo del venerdì e salutano contro Suarez-Navarro e Garcia
  • WTA DOHA, AVANTI JANKOVIC E PETKOVIC La serba spazza via la Zheng, per la cinese soltanto due giochi conquistati. Brillante rimonta della tedesca su Kirsten Flipkens. La Suarez-Navarro vince il derby con la Muguruza, che dà […]
  • WTA, VINCONO KVITOVA E SEVASTOVA Conclusi i due tornei settimanali della WTA, vicono la ceca e la lettone rispettivamente a Birmingham e Mallorca. Ko Barty e Goerges
  • WTA DOHA, FINALE SAFAROVA-AZARENKA Qatar, semifinali: la ceca supera agevolmente Carla Suarez-Navarro, la bielorussa si impone al terzo contro Venus Williams. Ad Acapulco, Maria Sharapova mette nel mirino la finale
  • LINZ, FINALE GOLUBIC-CIBULKOVA La slovacca regola Carla Suarez-Navarro in due set e approda all'ultimo atto, dove troverà la Golubic: altro forfait, la Keys non scende in campo

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.