BORNA CORIC: ‘HO ATTRAVERSATO DEI MESI DIFFICILI’

Il tennista croato torna a sorridere dopo la vittoria su Alexander Zverev in quattro set agli US Open
lunedì, 30 Aprile 2018

Borna Coric ha ottenuto una delle sue migliori vittorie nel 2017 battendo la testa di serie numero 4 Alexander Zverev in quattro set, uscendo da un periodo per lui complicato condizionato da infortuni e prestazioni sottotono. Parlando in conferenza stampa di quanto sia stato importante per lui vincere, il tennista croato ha detto: “Ovviamente ne avevo bisogno, ma se avessi perso non è che sarei morto. Io però voglio vincere ogni partita, ho lottato e ho fatto del mio meglio dando tutto in campo. È stata una bella giornata“.

Cosa ha funzionato in modo particolare? “Penso che giochiamo un tipo di tennis molto simile, l’unica differenza è che lui serve più forte di me. Nel primo set sono stato brekkato giocando un brutto game e non riuscendo poi a rispondere in campo ai suoi servizi. Nel secondo set ho iniziato a giocare e a servire meglio. Piazzavo bene i colpi e poi sul 6-5 40-0 sotto sono stato fortunato mentre lui si è un po’ incartatato. Pensava già che il game era finito probabilmente. Ho giocato bene nei punti importanti”.

Che significato ha per lui questa vittoria? “Ho avuto dei mesi difficili, un infortunio al collo la cui entità non era chiara. Non sapevo quanto avrei potuto giocare. A Montreal (dove ha perso al secondo turno contro Nadal per 6-1 6-2, ndr) volevo dare forfait ma sono andato lì e il fisio mi ha aiutato molto. Ciò mi ha dato fiducia extra“, ha aggiunto Coric, che lo scorso aprile a Casablanca ha vinto il suo primo e finora unico titolo ATP battendo il più esperto Philipp Kohlschreiber per 7-5 al terzo e decisivo set.

Sascha era considerato uno dei favoriti per la vittoria finale ed è stato battuto da te. Credi di avere il potenziale per arrivare in fondo? “Veramente no. Ho ottenuto delle buone vittorie quest’anno ma anche alcune brutte sconfitte. Quindi devo pensare partita dopo partita. Il prossimo match penso sia contro Kevin Anderson, giusto? Ci ho perso due volte e sarà una partita molto dura. Dovrò recuperare perché è stato un match molto duro a livello fisico e quindi non penso alle semifinali né tanto meno ai turni precedenti ad esse“.


Nessun Commento per “BORNA CORIC: 'HO ATTRAVERSATO DEI MESI DIFFICILI'”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.