IL N. 30 AL MONDO RICHARD GASQUET GIOCHERA’ UN CHALLENGER IN POLONIA!

Il tennista francese, protagonista di una stagione sottotono, cercherà di conquistare punti e fiducia in vista della stagione asiatica ed europea
martedì, 5 Settembre 2017

Wild card d’eccezione al Pekao Open, torneo Challenger che si svolgerà da lunedì 11 a domenica 17 settembre a Szczecin in Polonia. Il numero 30 al mondo Richard Gasquet ha infatti ricevuto una wild card per il tabellone principale, come annunciato dal direttore del torneo Krzysztof Bobala, entusiasta per la partecipazione del tennista francese. “Siamo lieti di informarvi che l’ultima wild card a disposizione è stata presa da Richard, che rafforzerà ulteriormente il campo di partecipazione quest’anno. Ha giocato una volta a Szczecin, 13 anni fa, ma è stato eliminato al primo turno. Speriamo per la qualità del torneo che stavolta riesca a giocare più partite”. Nel 2004 Gasquet aveva appena 19 anni ed era numero 124 al mondo, quasi uno sconosciuto ai più almeno sui grandi palcoscenici del circuito mondiale visto che da junior era uno dei migliori giocatori in circolazione. Gasquet ha raggiunto il suo best ranking in settima posizione e alle Olimpiadi di Londra 2012 ha vinto la medaglia di bronzo in coppia con Julien Benneteau. Inoltre, ha vinto 14 titoli ATP (l’ultimo lo scorso anno ad Anversa battendo in finale Diego Schwartzman) e giocato tre semifinali della categoria Grand Slam.

A Sczczenin ci saranno anche altri top 100 come Federico Delbonis, Florian Mayer, Carlos Berlocq e i nostri Andreas Seppi e Alessandro Giannessi. Occhi puntati anche su ex top 10 come il giocatore di casa Jerzy Janowicz e lo spagnolo Tommy Robredo, oltre che sul funambolo Dustin Brown e lo slovacco Martin Klizan.

Quella in corso non è stata di certo la miglior stagione in carriera per Gasquet, che ha vinto 21 partite e perso 12. A livello Slam il transalpino ha raggiunto il miglior risultato con il terzo turno agli Australian Open, nel circuito ATP finale a Montpellier, semifinale a Marsiglia, Halle ed Eastbourne. A marzo era numero 15, ora è trentesimo. Richard ha deciso in accordo con Yannick Noah di non giocare la semifinale di Coppa Davis contro la Serbia in programma tra due weekend. Chissà che non possa ritrovare la forma e tornare utile per un’eventuale finale. Gasquet ha in programma di giocare da qui a fine stagione anche a Chengdu, Pechino, Shanghai, Anversa, Basilea/Vienna e Parigi Bercy.


Nessun Commento per “IL N. 30 AL MONDO RICHARD GASQUET GIOCHERA' UN CHALLENGER IN POLONIA!”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.