ATP METZ – DRAW: GOFFIN E CARRENO I FAVORITI. SEPPI E GIANNESSI GLI AZZURRI

Il tabellone della quindicesima edizione del torneo francese che vede al via anche il campione in carica Pouille
sabato, 16 Settembre 2017

Tabellone interessante nell’ATP 250 francese privo del vincitore delle edizioni 2015, 2012 e 2011 Jo-Wilfried Tsonga che ha ricevuto una wild card con tanto di ingaggio di partecipazione da San Pietroburgo. Pablo Carreno Busta, numero dieci del mondo, è la testa di serie numero uno. Il tennista spagnolo, reduce dalle semifinali degli US Open dove si è arreso soltanto in quattro set a Kevin Anderson, debutterà contro uno tra Dustin Brown e Nicolas Mahut, entrambi in tabellone grazie a una wild card. Ai quarti di finale Carreno incrocerebbe la racchetta con Mischa Zverev, all’esordio opposto a Pierre-Hugues Herbert, o perchè no Paul Henri Mathieu, anch’esso in tabellone con un invito da parte degli organizzatori. Nel secondo spicchio della parte alta il campione in carica Lucas Pouille debutterà contro il vincente del match che vedrà uno contro l’altro il nostro Alessandro Giannessi o il rumeno Marius Copil. Esordio contro la testa di serie numero 8 Gilles Simon invece per Andreas Seppi, che eventualmente al secondo turno sfiderebbe Norbert Gombos o un giocatore proveniente dalle qualificazioni. Non è un primo turno impossibile per l’altoatesino visto che Simon non ha brillato nel 2017.

Nella parte bassa incognita David Goffin. Il tennista belga sta giocando l’intensa semifinale di Coppa Davis tra il suo Belgio e l’Australia sotto effetto di anti-infiammatori a causa di un problema al ginocchio che lo perseguita da settimane. Se dovesse partecipare, Goffin, campione di questo torneo nel 2014, debutterebbe contro Nicolas Almagro o il giocatore di casa Julien Benneteau. Ai quarti Goffin sfiderebbe Benoit Paire, opposto a Florian Mayer all’esordio, oppure uno tra Marcel Granollers e un qualificato. Nella parte bassa figurano anche Richard Gasquet che debutterà contro Denis Istomin prima dell’eventuale secondo turno contro Nicolas Kicker o un qualificato. Ai quarti Gasquet potrebbe affrontare il lussemburghese Gilles Muller, che giocherà il suo primo match contro Nikoloz Basilashvili o un qualificato. Si tratta della 15ma edizione nella storia di Metz, che nel 2006 ha visto vincere il serbo Novak Djokovic in finale su Jurgen Melzer.

Nel tabellone di qualificazioni, domenica Simone Bolelli, dentro col ranking protetto, sfiderà il tedesco Tobias Kamke come terzo match a partire dalle 10:00 sul campo uno.


Nessun Commento per “ATP METZ - DRAW: GOFFIN E CARRENO I FAVORITI. SEPPI E GIANNESSI GLI AZZURRI”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.