JOHN MCENROE: ‘FEDERER E NADAL I DUE MIGLIORI TENNISTI DI SEMPRE’

Il sette volte campione Slam entusiasta di essere il capitano del team Mondo alla Laver Cup
mercoledì, 20 Settembre 2017

Vincitore di sette prove dello Slam e numero uno al mondo per 170 settimane (sesto nella classifica all time da quando è stato introdotto il ranking ATP nel 1973), John McEnroe ha familiarità con i grandi eventi di tennis. Al suo arrivo oggi in Repubblica Ceca, il capitano della squadra Mondo ha subito sottolineato l’importanza della prima edizione della Rod Laver Cup, evento esibizione che si terrà da venerdì 22 settembre a domenica 24. “Ovviamente il nome di Rod Laver, la presenza di Björn Borg come capitano dell’Europa, e di questi incredibili giocatori come Rafa (Nadal) e Roger (Federer) che sono i due migliori tennisti di tutti i tempi, è qualcosa di incredibile. Ci sono tanti grandi giocatori qui. Sarà un Grande evento. Ovviamente l’Europa è la grande favorita. Io sarò il capitano e dovrò essere attento a scegliere il giocatore giusto, quindi ecco perché ho portato con me mio fratello (Patrick McEnroe, che sarà il vice capitano, ndr)”.

Sono sicuro che sarò ben consigliato nel prossimo 1-2 giorni prima di decidere le formazioni e come trarre benefici dai giocatori a disposizione”.

L’americano era conosciuto per la sua passione in campo e il suo nervosismo che spesso sfociava nel brutto comportamento verso arbitri e avversari. “Bisognerà ragionare. Se comincio a urlare e gridare e ciò fa giocare peggio il giocatore, allora non va bene. Ovviamente dipenderà principalmente dal giocatore ma io sarò l’allenatore e se potrò aiutare un po’ nel momento giusto, magari riuscirò a fare bene il mio lavoro”.

Su una panchina McEnroe, dall’altra Borg, conosciuti rispettivamente come ‘fuoco’ e ‘ghiaccio’. Alla domanda se questa descrizione sia ancora adatta ai due personaggi, McEnroe ha risposto: “Probabilmente sì. Ma penso che in fin dei conti abbiamo una personalità simile rispetto a quanto la gente creda. Sul campo il modo in cui giocavamo e ci comportavamo era molto diverso. Fuori dal campo siamo più simili. Siamo grandi amici e abbiamo giocato alcune partite memorabili. Ovviamente entrambi cogliamo vincere ma ci piacerebbe vedere che questo evento avesse successo e che si possa fare qualcosa per Rod”.

Il Team Mondo sarà composto da Shapovalov, Querrey, Isner, Tiafoe, Sock e Kyrgios.


Nessun Commento per “JOHN MCENROE: 'FEDERER E NADAL I DUE MIGLIORI TENNISTI DI SEMPRE'”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.