TENDINITE AL GOMITO PER GILLES MULLER

Rivedremo in campo il lussemburghese nel 2018
lunedì, 26 Febbraio 2018

Novak Djokovic, Stan Wawrinka, Kei Nishikori, Andy Murray e adesso anche Gilles Muller. Arriva a quota cinque il numero di giocatori ad aver chiuso anzitempo la stagione 2017 per riposare e guarire in vista del 2018.
Il 34enne numero 22 al mondo è alle prese con una tendinite al gomito sinistro che lo sta affliggendo da dopo Wimbledon, torneo in cui ha battuto agli ottavi Rafael Nadal per 15-13 al quinto set dopo 4 ore e 47 minuti prima di arrendersi ai quarti a Marin Cilic soltanto al quinto set. “Ho preso questa decisione dopo essermi consultato con i miei medici, i fisioterapisti e il mio team”, ha spiegato Muller attraverso un comunicato. “Sono arrivato al punto in cui ho ho paura di aggravare l’infortunio e di mettere a repentaglio l’inizio della stagione 2018″. Muller ha aggiunto che vuole giocare “per qualche altro anno”.

Una stagione molto positiva per Muller, che ha iniziato il 2017 vincendo il suo primo titolo in carriera a Sydney in finale su Dan Evans. Agli Australian Open è stato battuto da Milos Raonic per tre set a zero al secondo turno, a Sofia quarti di finale sconfitto da Roberto Bautista Agut, a Rotterdam ottavi contro il francese Jo-Wilfried Tsonga, a Dubai brutta eliminazione all’esordio contro Philipp Kohlschreiber, quindi terzo turno a Indian Wells e Miami sconfitto da Kei Nishikori e Tomas Berdych, secondo turno a Monte Carlo battuto dall’allora numero uno del mondo Andy Murray. Tra gli altri risultati di rilievo, da segnalare la finale raggiunta sulla terra rossa di Estoril dove è stato battuto da Pablo Carreno Busta, e il titolo vinto sull’erba di ‘s-Hertogenbosch. Ha giocato l’ultimo torneo dell’anno a Metz settimana scorsa perdendo subito all’esordio contro Nikoloz Basilashvili.


Nessun Commento per “TENDINITE AL GOMITO PER GILLES MULLER”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.