ATP BASTAD: FOGNINI PIEGA VERDASCO E RAGGIUNGE LA FINALE

Prestazione maiuscola del ligure che approda in finale sulla terra svedese dell’ATP di Bastad, dove attende uno tra Gasquet e Laaksonen
sabato, 21 Luglio 2018

Tennis. Grandissima performance di Fabio Fognini che centra la seconda finale stagionale sulla terra svedese dell’ATP di Bastad, nella speranza di riuscire anche a bissare il titolo ottenuto qualche mese fa a San Paolo. L’obiettivo Top 10 resta dunque alla portata del veterano taggiasco, anche se saranno molto importanti i risultati nella stagione nordamericana.

Il numero uno azzurro ha battuto per la prima volta in carriera sul rosso lo spagnolo Fernando Verdasco grazie al punteggio conclusivo di 6-1 4-6 7-5 quasi allo scoccare delle due ore e venti minuti di gara. Il ligure accorcia inoltre il passivo nel computo degli h2h, dove l’esperto madrileno resta comunque avanti 4-3.

A separare Fognini dall’accesso nell’ultimo atto ci sarà in vincente della sfida tra il francese Richard Gasquet e la rivelazione svizzera Henri Laaksonen, giustiziere ieri del nostro Simone Bolelli al termine di una battaglia senza esclusione di colpi in cui il bolognese ha sprecato alcune chance soprattutto nella terza frazione.

La lussemburghese Mandy Minella non vuole saperne di smettere di stupire e approda in finale sulla terra battuta svizzera del WTA di Gstaad, impreziosendo una cavalcata da urlo grazie all’affermazione odierna ai danni della ceca Vondrousova per 4-6 6-2 6-2 dopo un’ora e trentotto minuti di gara.

L’ultimo ostacolo sul suo cammino risponde al nome della francese Alizè Cornet, che ha beneficiato del ritiro occorso alla canadese Eugenie Bouchard sulla situazione di 7-6(5) 1-0 in favore della numero uno del seeding. Davvero un epilogo sfortunato per la tennista di Montreal, che può comunque trarre alcune buone indicazioni in vista del prosieguo della stagione.

ATP BASTAD, risultati semifinali:

[3] F. Fognini b. [5] F. Verdasco 6-1 4-6 7-5


Nessun Commento per “ATP BASTAD: FOGNINI PIEGA VERDASCO E RAGGIUNGE LA FINALE”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.