RANKING ATP/WTA: NADAL E HALEP IN VETTA PRIMA DEGLI US OPEN

Situazione stabile nel ranking alla vigilia dell’ultimo Slam stagione, dove Nadal e Stephens difendono il titolo
lunedì, 27 Agosto 2018

Tennis. Nessun particolare scossone nel ranking ATP e WTA alla vigilia dell’ultimo Slam stagione, gli US Open, che prendono il via oggi sui campi in cemento di Flushing Meadows. Tra due settimane le classifiche potrebbero risultare completamente stravolte, auspicando di assistere ad uno spettacolo degno dei campioni impegnati a New York.

In campo maschile Rafael Nadal può vantare quasi 3000 punti di vantaggio sull’eterno rivale Roger Federer, ma entrambi dovranno fare attenzione al ritorno di Novak Djokovic che non ha più alcun punto da difendere fino all’epilogo della stagione. Grande attesa per rivedere all’opera Andy Murray e Stan Wawrina, mentre Kevin Anderson sarà chiamato a difendere la finale raggiunta lo scorso anno.

Per la prima volta da tantissimi mesi, a New York non sarà in palio la vetta del ranking femminile, saldamente nelle mani di Simona Halep reduce da prestazioni eccellenti sia a Montreal che a Cincinnati. La pressione sarà tutta sulle spalle della campionessa in carica Sloane Stephens, mentre c’è curiosità intorno alle condizioni fisiche di Serena Williams.

Ranking ATP

1 Rafael Nadal 10040
2 Roger Federer 7080
3 Juan Martín del Potro 5500
4 Alexander Zverev 4845
5 Kevin Anderson 4615
6 Novak Djokovic 4445
7 Marin Čilić 4445
8 Grigor Dimitrov 3790
9 Dominic Thiem 3485
10 David Goffin 3435
11 John Isner 3200
12 Pablo Carreño Busta 2425
13 Diego Schwartzman 2380
14 Fabio Fognini 2190
15 Stefanos Tsitsipas 2042
16 Kyle Edmund 1935
17 Lucas Pouille 1915
18 Jack Sock 1815
19 Kei Nishikori 1755
20 Borna Ćorić 1735
21 Marco Cecchinato 1734
22 Roberto Bautista Agut 1650
23 Hyeon Chung 1630
24 Milos Raonic 1575
25 Richard Gasquet 1535
26 Karen Khachanov 1525
27 Damir Džumhur 1475
28 Denis Shapovalov 1385
29 Adrian Mannarino 1365
30 Nick Kyrgios 1345
31 Steve Johnson 1340
32 Fernando Verdasco 1330
33 Filip Krajinović 1314
34 Philipp Kohlschreiber 1235
35 Sam Querrey 1225
36 Daniil Medvedev 1182
37 Nikoloz Basilashvili 1152
38 Andrey Rublev 1145
39 Gaël Monfils 1115
40 Gilles Simon 1080
41 Márton Fucsovics 1072
42 Nicolas Jarry 1063
43 Leonardo Mayer 1061
44 Frances Tiafoe 1055
45 Alex de Minaur 1043
46 Jérémy Chardy 1040
47 Peter Gojowczyk 1038
48 Mischa Zverev 1030
49 Robin Haase 1010
50 Maximilian Marterer 997

Ranking WTA

1 Simona Halep 8061
2 Caroline Wozniacki 5975
3 Sloane Stephens 5482
4 Angelique Kerber 5305
5 Petra Kvitová 4885
6 Caroline Garcia 4725
7 Elina Svitolina 4555
8 Karolína Plíšková 4105
9 Julia Görges 3900
10 Jeļena Ostapenko 3787
11 Daria Kasatkina 3525
12 Garbiñe Muguruza 3500
13 Kiki Bertens 3260
14 Madison Keys 3212
15 Elise Mertens 2940
16 Venus Williams 2841
17 Ashleigh Barty 2740
18 Anastasija Sevastova 2250
19 Naomi Osaka 2245
20 Aryna Sabalenka 2140
21 Mihaela Buzărnescu 2068
22 Maria Sharapova 2003
23 Barbora Strýcová 1930
24 Carla Suárez Navarro 1879
25 CoCo Vandeweghe 1878
26 Serena Williams 1676
27 Anett Kontaveit 1665
28 Anastasia Pavlyuchenkova 1585
29 Magdaléna Rybáriková 1540
30 Maria Sakkari 1514
31 Alizé Cornet 1480
32 Daria Gavrilova 1435
33 Aliaksandra Sasnovich 1425
34 Shuai Zhang 1415
35 Dominika Cibulková 1390
36 Lesia Tsurenko 1385
37 Danielle Collins 1367
38 Belinda Bencic 1344
39 Alison Van Uytvanck 1318
40 Camila Giorgi 1301
41 Donna Vekić 1270
42 Tímea Babos 1270
43 Su-wei Hsieh 1260
44 Kaia Kanepi 1239
45 Ekaterina Makarova 1216
46 Johanna Konta 1170
47 Petra Martić 1165
48 Agnieszka Radwańska 1122
49 Aleksandra Krunić 1100
50 Yulia Putintseva 1075

 


Nessun Commento per “RANKING ATP/WTA: NADAL E HALEP IN VETTA PRIMA DEGLI US OPEN”


Inserisci il tuo commento


Articoli correlati

Dalla prima pagina » Ultima ora

Desideri ricevere in anteprima tutte le notizie? Iscriviti alla Newsletter di Tennis.it

TENNIS OGGI: nel numero di Febbraio 2020

  • Chi è Sonya Kenin?
    La storia della 21enne americana di origini russe che è esplosa a Melbourne.
  • Next Gen ancora immatura.
    Dall'Australia arriva un segnale forte e chiaro: i "Big Three" resistono agli attacchi dei nuovi talenti, che perdono l'ennesima occasione di effettuare il sorpasso.
  • Gastronomia Agonistica
    Le Olimpiadi Gastronomiche hanno chiuso con successo la loro VII edizione, a dimostrazione che questo nuovo sport sta appassionando i Circoli.